Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

New Contet

Showing all content posted in for the last 365 days.

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. deam

    backup regola 3 2 1

    Ola . stavo vedendo anch’io google drive avendo già L account basta espanderlo Questa soluzione andrebbe bene per i progetti dello studio che comunque ogni tanto vado in studio a travasare sul server e prima o poi sta storia finirà mentre per i progetti miei e della Manu come mi regolo ? In teoria dovrei avere qualcosa che faccia la copia delle cose che ci sono sul nas per avere ridondanza
  3. yogurt

    backup regola 3 2 1

    ola ola, ti dico come sto facendo io, che mi trovo abbastanza bene. Ho preso 2 tb su google drive mi pare per tipo 10 euro al mese. Sul computer in ufficio ho una cartella sincronizzata con drive idem sul computer a casa. tutto quello che salvo in quella cartella me ne fa una copia in cloud (con le varie shadowcopy) e una sul computer in ufficio o a casa a seconda di dove sono. lavoro così finchè il progetto è in piedi quando il progetto si conclude lo archivio sul server in ufficio (poi va beh il server ne fa una copia in cloud) e lo cancello dalla cartella di drive . così sono super tranquillo perchè anche se mi espodono entrambi i computer nello stesso momento ho una copia reperibile e in più non mi devo portare in giro hd. Sono vincolato un pò ad internet ma è veramente difficile che mi trovi senza una connessione. se 2 tb sono pochi con gsuite se siete più di 5 avete spazio illimitato.
  4. thumb
    stessa scena hosolo provato a renderizzarlo con le texture.
  5. ciao a tutti in questi mesi di smart-working mi trovo a dover affrontare in modo più professionale l'archiviazione dei file di progetto visto che questo è un mese tranquillo volevo organizzare la cosa in modo di partire meglio a settembre visto che a quanto pare sarò ancora in smart la situazione è questa: workstation : 1 "disco" m2 per il SO 2 hard disk interni 1 tb + 500 gb ( che vorrei cambiare dato che hanno 10.000 ore di utilizzo ) dove tengo su i progetti nas synology : 2 dischi da 4 tb in raid 1 dove tengo su la libreria generale , dati personali e backup dei progetti hdd esterno : 2 tb cazzate e altro , e backup dati personali questo è come sono messo che ne pensate??? anche perchè ad esempio ora che ero in vacanza ho portato il nas dai miei genitori , in quanto se entravano nel mio appartamento si prendevano in pc ,ma almeno i dati erano al sicuro vorrei integrare un backup su cloud per i dati personali ( quali consigliate ) e capire come integrare il resto grazie
  6. Ciao a tutti, a settembre inizierò il quinto anno di liceo scientifico e dovrò quindi fare la scelta riguardo l'università. Già da un paio di anni la grafica 3d è diventata una delle mie più grandi passioni e credo che sia, tra le varie, quella che vorrei trasformare in professione. Su internet ho trovato varie scuole di grafica, tra cui: IUDAV, Rainbow Academy, BigRock Academy, IED ecc. Ancora non so bene cosa abbiano da offrire tutti questi istituti (ogni consiglio è ben gradito), tuttavia ho notato che mentre la maggior parte offrano master in cg graphic, IUDAV e IED offrono un percorso triennale. Quindi quello che vorrei capire è qual è più conveniente (in vista ovviamente di una carriera professionale)? Inoltre in un master si acquisiscono buone competenze in ciascun settore della grafica (quindi si esce 3d generalist?)? Grazie per l'attenzione e anticipatamente per le risposte ^^
  7. Grazie! Utilizzo di solito le le texture predefinite di vray e cerco poi di sporcarle in photoshop, ma evidentemente non sono un gran che.. invece nel caso di scene interamente renderizzate, senza inserimento un una foto, credo di fare un pochino meglio... Altri consigli? In generale mi sembra che in questi fotoinserimenti ci sia un pò di differenza tra edificio e foto, ma non sempre riesco ad ottenere un buon risultato.. Nelle immagini di filippobolognese.com come tanti altri, mi sembra che ci sia applicato un effetto pastello, comunque non sono reali ma sono fichissime Come si fa ad arrivare ad un risultato simile??
  8. Salve a tutti, scrivo per avere un consiglio/supporto su una possibile configurazione hardware per un PC fisso. Premetto che sono ignorante in materia. Avrei necessità per uso di Revit principalmente e iniziare a usare 3dStudio+Corona. Non sono informato sugli sviluppi e aggiornamenti tra Intel e AMD, diciamo che sono rimasto all'uscita dei Ryzen e al fatto che erano più performanti di Intel. Prima di impostare una configurazione vorrei capire quale tra le due piattaforme può essere più congeniale all'uso di Revit+3dStudio+Corona (inizialmente per Revit mi sono state consigliate esclusivamente soluzioni Intel), da valutare poi anche in termini economici quale tra le due ha maggiori vantaggi in rapporto a potenza/costo. Non ho necessità di potenze esagerate o hardware ai massimi livelli. Grazie mille in anticipo
  9. thumb
    Dal mondo dei rottami, ho modellato in C4D questa vecchia Ford Coupe del 32'. Mi sono dato 2 giorni per un restauro stile Hot Rod. Spero ne valga la pena.
  10. È anche il soggetto che fa la differenza
  11. Ciao Ferruccio... mi ricorda in un certo senso un video della Origin.. dove presentavano Star Wars Battlefront..... si vedevano i game designer armati di macchine fotografiche per catturare con la fotogrammetria tutte le ambientazioni del gioco... comprese piante... pietre ...tronchi.. e tutto quello che serviva .... riportato poi tutto in unreal e messo al posto giusto per ricreare il game con una certa facilità.... prendi sposta copia e scala... il gioco nel gioco.... sicuramente si saranno divertiti un mondo a ricreare quelle scene..... ovvio che l'agenzia non ti manderà in missione in Amazzonia o Alaska ..... però c'è da divertisti anche li a spostare pietruzze .. alberi... prati.. e persone.... ci mancano solo i dinosauri .... però però magari un giorno li metteranno... nel pacchetto 2021... ps.. buon ferragosto in arrivo a te e a tutta la banda di treddi.. e treddiani....
  12. lo immagino Tristan.... .. per il prezzo ora è pure in promozione al 50% quindi per chi vuole fare produzione è il momento giusto di prenderlo... Come ha detto già Ferruccio la qualità iper per le Agenzie non è richiesta... quindi si è un prodotto che sicuramente farà breccia..... Permettimi di dire che chi rimane a bocca aperta, è chi ne sa poco... come già detto questo programma è cosi facile da usare che l'agenzia una volta scoperto qualche video su yotube.. ci metterà suo figlio a preparare le immagini e i tour virtuali etc.... questo lo sappiamo è il rovescio della medaglia... Come tecnologia è ovviamente la versione semplificata di Unreal... le vegetazioni sono anche carine... gli arabi che camminano con il loro vestiti tradizionali..pure sono divertenti.. ps.. attenti alla bolletta della Luce... la gpu va al 100% che è una bellezza.... lo dice uno che arriva da iray...
  13. Pixologic ha rilasciato ZBrush 2021, un importante aggiornamento del suo software di scultura digitale. Questa versione aggiunge un nuovo set completo di strumenti dinamici, destinato principalmente alla creazione di tessuti, ma in grado di svolgere un'ampia gamma di funzioni, dalla vestizione alle simulazioni di collisione. Adesso troviamo un nuovo Dynamic Thickness per dare spessore ai tessuto, e una libreria di parti di modelli di abbigliamento in SpotLight. Altre modifiche includono nuove funzionalità in ZModeler destinate ad aiutare con la retopologizzazione di mesh ad alta risoluzione, alcuni aggiornamenti a NanoMesh e il supporto per i formati di file Alembic e Collada. Come per tutti gli aggiornamenti recenti di ZBrush, la versione è disponibile gratuitamente per tutti gli utenti registrati del software. Per una panoramica completa e più dettagliata di ZBrush 2021 vi rimandiamo su: https://pixologic.com/features/
  14. sarà un giocattolo ma questo è il futuro...noi ne stiamo vendendo diverse licenze agli utenti Revit LT (che non hanno il motore di rendering integrato) e in poche ore di formazione sono già operativi. Ovvio che stiamo parlando di tecnici non particolarmente preparati e che cercano un ottimo prodotto in rapporto qualità/prezzo con una curva di apprendimento praticamente raso terra, dato che non hanno tempo nè budget per sostenere giornate di formazione in aula su 3DS Max / 3DS Max Interactive e Vray. E ti assicuro che la gente resta a bocca aperta quando gli facciamo una demo, sia per il risultato, sia per la semplicità d'uso. I professionisti ormai hanno capito che è meglio lasciare sul piatto un po' di qualità a vantaggio della facilità di apprendimento e utilizzo, SketchUp docet...
  15. Si vedono molto le ripetizioni delle texture e la bassa qualità delle stesse, inoltre come colori, saturazione, curve ecc. sembrano un pelo da correggere. Se quello che aggiungi è troppo "perfetto", liscio, pulito, l'occhio lo nota subito rispetto al resto ps. se usi di fondo una foto mezza impastata non puoi poi fare un modello invece senza dargli un po' di sfocato
  16. thumb
    Per capirci meglio, le prime due immagini di quella specie di gemma sono mie, però mi piacerebbe avere un effetto tipo le altre due
  17. thumb
    Buongiorno! Avrei bisogno di un consiglio, ho allegato una serie di immagini esempio di fotoinserimenti che riesco a fare, ma non sono completamente soddisfatto del risultato, o perlomeno vorrei ottenere un effetto tipo www.filippobolognese.ch Mi sembra che nelle mie immagini, l'edificio non sia sempre coerente con la foto, a volte sembra incollato. Qualcuno ha qualche suggerimento?
  18. Last week
  19. @Marcello Pattarin Si è un proprio un giocattolone! Immediato e con un sacco di features divertenti, se vuoi cose veloci e con pretese di realismo dignitose è ottimo. Personalmente preferisco Enscape che ha come unico pregio di girare all'interno del software di modellazione. Siamo un po' OT, in caso se a @STEFANIAF va di approfondire, basta che ce lo dica
  20. Provato per curiosità twimotion.... sarà che io sono abituato ad altre qualità... ma è veramente un giocattolo.... e la gpu va su di temperatura che è una bellezza.. a momenti ci cuocio le uova... detto questo ok simpatico.. ma che vergogna se le agenzie lavorano con quella qualità.... però se è quello che vogliono ben venga... basta che poi non chiedono la qualità di vray a metà strada.... è un programma che puoi mettere in mano anche ad un bambino e nel giro di poche ore ti tira fuori qualcosa.... è come un video game di costruzioni... buon video game a tutti...
  21. Ooook! Il lucchetto a combinazione con relativa animazione è FINITOOOOO!!! Soddisfatto pienamente di questa piccola caxxata, dato che per far funzionare il tutto ci sono voluti ben quattro script in C# La peculiarità è che ogni inizio partita, la combinazione cambia (virtualmente all'infinito), quindi si è costretti a "giocare" in pieno il tutto, senza tagliare. Comunque come sempre C&C sono i benvenuti. P.S: Quest'anno ferie ZERO, allora mi butto a scriptare e a lavorare!!
  22. thumb
    This is a teamwork made at Skyup Academy with Lorenzo Fogli, Davide tTomelleri and me. My role was the supervisor and I took care about the main character sculpted in ZBrush with displacement, I retopologized It with maya and painted on substance painter. For hairs I used Xgen on maya. The project was rendered using VRay on maya.Concept 2D by Sara Savi
  23. Partirei da un'altra prospettiva, dal materiale che normalmente ti fornirà l'agenzia. PDF catastali, progetti già pronti in AutoCAD/revit/archicad, cartacei e fotografie/references, ecc. Scoperto questo potresti già orientarti verso un modellatore, magari quello che sai già usare o meglio ancora uno che ti permetta di coprire tutte le esigenze, spendendo poco e con librerie vaste e già pronte (sketchup?) Se sarai costretto a cooperare con chi usa più software e quindi ti arriverà di tutto, ti necessita qualcosa che macini qualsiasi formato oppure ti fai esportare in fbx. Per renderizzare ti servirà qualcosa di snello e veloce, all'agenzia della qualità fotorealistica importa ben poco, interessano i tempi e la quantità del materiale che riesci a produrre (render statici, panorami 360, VR (google cardboard), ecc. Opterei per un software realtime, twinmotion potrebbe essere la soluzione.
  24. Salve a tutti,dopo mille mila anni ,sono riuscito a assemblarmi una nuova build.Questa è cosi composta: Cpu :Ryzen 5 3600 M.b : Aorus b450 Ram: Ballistic rgb 2*8gb 3000mhz SSD: nvme pci-e westerdigital black 512 gb VGA: Gigabyte twinforce RTX 2070 Super Case: Cooler master td500 mesh bianco AIO: Cooler master rgb 120mm La domanda è la seguente:è normale che la cpu in idle oscilli tra i 41 e i 50 gradi?Con un dissi a liquido non dovrebbe essere piu bassa?In game pesante arriva intorno ai 68 gradi ,idem con un rendering in 3dsmax (una scena di interni presa dalla sua libreria di scene pronte),è normale? Non ho fatto nessun tipo di overclock e tutte le impostazioni bios sono di default.Purtoppo non ho termini di paragone quindi non so se essere soddisfatto del dissipatore o no. Di essere però e moolto bello!
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...
Aspetta! x