Tutte le attività

Questo stream si aggiorna automaticamente   

  1. Ultima ora
  2. Attraverso la pubblicazione di alcuni teaser trailer, Abvent ha rivelato le prime informazioni utili a conoscere come sarà Twinmotion 2018, la prossima major release dell'ormai storico software 3d real time, usato prevalentemente in ambito architettonico. La notizia più dirompente è senza dubbio la totale riscrittura del motore grafico, che sarà basato sulla tecnologia di Unreal Engine. In attesa di poter mettere le mani sul prodotto, la news crea una notevole aspettativa soprattutto considerato che il principale limite di Twinmotion, specie nelle ultime release, era proprio dato dalla resa. Un particolare che lo vede attualmente perdente rispetto al suo principale competitor: Lumion 3D. Tra le altre novità, la connessione diretta (live link) con Revit e Archicad, che potrebbe rivelarsi un notevole bonus nel workflow dell'interoperabilità dei software BIM più diffusi sul mercato. Naturalmente è stato ampliato anche il supporto in termini di risorse pronte all'uso, con la solita logica drag and drop che caratterizza questo genere di software, la cui forza, dal punto di vista commerciale, risiede proprio dall'ampia disponibilità di librerie interne. Tra le feature di Twinmotion risulta interessante anche il sistema brush based di modellazione dei terreni, cosi come i semplici strumenti di animazione bezier based per la vegetazione la folla o il traffico veicolare. Ad oggi risulta ignora la data di rilascio ufficiale, trincerata dietro un criptico quanto ottimista "coming soon", che verrà preceduto da altri due trailer ufficiali, previsti per il 20 ed il 27 giugno, che corrisponderanno ad altrettante anticipazioni. Per ulteriori informazioni: https://twinmotion.abvent.com EDIT - update 20 giugno 2017 Il quarto annuncio ufficiale rivela che Twinmotion 2018 sarà disponibile, oltre che per Windows, anche per MacOS. EDIT - update 22 giugno 2017 In attesa di conoscere quale sarà il quinto e decisivo capitolo della saga dei trailer di anteprima di Twinmotion 2018, godiamoci un esempio del nuovo 360 video exporter, definito dalla nuova versione sulla base di un modello importato da Archicad, EDIT - update 27 giugno 2017 Il ciclo di trailer di anteprima di Twinmotion 2018 si conclude... Simply Twinmotion. Il video infatti ci mostra un workflow complessivo che si snoda su operazioni molto intuitive e semplici da realizzare. Complice anche il mood creato da Unreal Engine, si ha l'impressione di avere a che fare con un software che consente un approccio giocoso alla creazione e all'animazione del progetto di architettura. I trailer sono riusciti nel loro intento: generare grande aspettativa nei confronti di Twinmotion 2018. Ora Abvent, che notifica la previsione di rilascio con un vago "summer 2017" dovrà mantenere le promesse, per non deludere le aspettative degli utenti rimasti forse un po' delusi dalle precedenti versioni e soprattutto di tutti coloro che sono alla ricerca di un tool di creazione 3D di questo tipo. Si tratta dunque di aspettare, per vedere all'opera Twinmotion e valutare concretamente se, "rendendo semplici" le enormi potenzialità di Unreal Engine, riuscirà a rivoluzionare il panorama della visualizzazione architettonica o se per lo meno riuscirà a recuperare la credibilità smarrita strada facendo. _
  3. Salve ragazzi, sono alla ricerca di una configurazione di fascia ALTA per l'acquisto di un PC fisso per rendering...vorrei spendere intorno ai 4000€ ma sono tutto orecchi per configurazioni migliori....MI AIUTATE??? poi vi pongo una domanda a scopo informativo che potete vedere nella foto che ho postato. GRAZIE MILLE
  4. qui le vedi tutte reali: https://it.wikipedia.org/wiki/Nabucodonosor_(bottiglia)#/media/File:Bouteille_nabuchodonosor.jpg
  5. Intervista davvero molto interessante. Complimenti Dionysios!
  6. questa immagine è solo per il litraggio, anche qui l'immagine è scalata, il tappo di un magnum è poco più grande dello standard e il collo anche:
  7. Sicuramente ci sono di molte dimensioni, però quelle sul tavolo sembrano stonare_ io le eliminerei, giusto per vedere se l'immagine ne guadagna_oppure mi muoverei come giustamente segnalava il caro kap_ Cin Cin
  8. Oggi
  9. A suo tempo avevo fatto una ricerca sulle dimensioni e avevo trovato questo : Non me ne intendo ma mi pare che ce ne siano di molte dimensioni.
  10. Il problema dei due magnum è che non sono due magnum, sono bottiglie normali scalate, di conseguenza si scala anche il collo e vanno fuori scala, la prossima volta meglio usare il push modifier sulla parte bassa, e lasciare il collo normale.
  11. Capisco, grazie philix!
  12. Ragazzi salve a tutti. Non riesco ad installare 3ds 2018. Sto parlando della versione studenti, che quando avvio dopo pochi minuti l'avvio mi da questo errore The cabinet file 'Base_T~1.cab' required for this installation is corrupt and can not be used. This could indicate a network error readign from the CD-ROM or a problem with this package. Cosa devo fare?
  13. è un plugin a pagamento attualmente di proprietà dell'autodesk la quale sembra averlo comprato per farlo morire, probabilmente per dare spazio ai suoi modellatori basati su algoritmi simili (vedi fusion 360)
  14. Ciao a tutti. Avrei bisogno di una info...ho iniziato ad usare Rhinoceros da non molto tempoed ho più volte sentito parlare del un plug-in "T-splines". Sapete dirmi se si tratta di un plug-in free o a pagamento? Grazie, Stefania.
  15. Giusto cosi, eliminerei quei due "magnun" perchè non mi sembrano in scala e messi a confronto con la classica 0,75, ( forse anche quella fuori scala, risulta più bassa dei flute ) stonano un pò__ Anche i fiori viola sul tavolo eliminerei_ Cin Cin
  16. "mensa equipaggio" man mano sto eliminando la pavimentazione a listoni e sto inserendo dei piani meno "pesanti" mantenendo il parquet solo nei corridoi e nelle zone di passaggio
  17. Finalmente delle immagini e si può vedere qualcosa del tuo lavoro. Bellissima intervista e complimenti per il traguardo meritato
  18. Mi sento sotto pressione io con i miei lavori "banali" per architetti, ingegneri e designer.. posso solo immaginare il peso mentale e fisico che può avere lavorare per una figura come Renzo Piano. Non solo si parla di saper fare le cose con una qualità al top.. ma di mantenere quella qualità costante nel tempo e non dev'essere facile. Ma d'altronde, da grandi poteri derivano grandi responsabilità
  19. ok la cucina direi che è terminata!
  20. Ciao Umberto e grazie anche a te dei tuoi belli commenti! Ti auguro buona fortuna con tutto, non bisogna smettere mai di lottare, scoprire, provare... Dionysios -
  21. amd

    Colpa mia, avevo copiato solo una parte del link . Adesso funziona
  22. amd

    mi sa che hanno rimosso la pagina da errore 404
  23. Ciao Dionysios, mi permetto di darti del "tu"... questa è probabilmente l'intervista di settore più interessante che abbia letto da diverso tempo a questa parte. Proprio in questi anni, a 50 anni suonati, sto anch'io cercando di far partire un mio marchio e sto incontrando parecchie difficoltà soprattutto nel far comprendere agli studi di architettura la mole di lavoro che sta dietro un rendering ben fatto. Una cosa in particolare mi è piaciuta di tutta l'intervista, quando parli dell'importanza di darsi una propria connotazione che ci possa far distinguere dalla massa, attraverso un modo del tutto personale di proporre le proprie immagini. Ritengo che sia difficile, molto difficile... però ritengo anche che sia fondamentale e assolutamente necessaria. Ti faccio i miei complimenti per il tuo ruolo in RPBW! Un saluto Umberto
  24. booh, dove sono stato io avevano solo software autodesk installato sulle postazioni oltre a ps.
  25. Ciao a tutti, ho un piccolo problema con Maya, non riesco a scaricare l ultima versione, ho maya 2017 versione studente. Preciso che con mac gli update non sono propri e veri update me bisogna scaricare tutto il programma nuovo e re-installarlo. Unico problema è che nel mio management autodesk non ho la versione nuova da scaricare . Nel forum di autodesk ho trovato uno che mi ha mandato uno screenshot di dove trovarlo ma nel mio non compare!! Aiuuto!! A destra c'è dove trovare gli update a sinistra il mio manager dove nulla appare! Ho contattato autodesk ma non sono molto svegli quelli del servizio clienti, mi han detto che devo avere la versione 20016 per poter fare il download dell ultima del 2017!?!?! non mi pare una cosa con molto senso!
  26. V-Ray non è Autodesk Maxwell non è Autodesk Rhinoceros non è Autodesk etc... etc...
  1. Load more activity