Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Sign in to follow this  

About This Group

Gruppo pubblico dedicato a finalRender4 della Cebas

  1. What's new in this group
  2. thumb
    La potenza dell'RTX cresce con l'aumentare del numero degli oggetti/poligoni presenti nella scena. Utilizzandolo con scene con pochi o pochissimi poligoni/oggetti l'incremento di velocità rispetto al codice Cuda è pari a zero ma con scene complesse le cose cambiano e di molto!
  3. Finalmente dopo quasi un anno dal drop3 è arrivato il drop4! Alcune delle novità... - il supporto al raytracing hardware (se si utilizzano gpu RTX). -Speed. fR è molto più veloce di prima. Anche utilizzato la versione CUDA (no RTX) - AI denoiser di Nvidia e quella di Intel producono risultati migliori - Le fireflies sono molto meno comuni di prima - La nebbia volumetrica è molto più veloce - Nuova versione del materiale CarPaint - altro... Qui il link alla pagina di Cebas: https://www.cebas.com/?pid=productinfo&prd_id=200
  4. I tuoi lavori non sono mai banali, bravo Marco!
  5. Ottimo lavoro....molto green tra l'altro...
  6. thumb
    Finalmente un lavoro nuovo!! Spero vi piaccia. PS: ovviamente realizzato con finalRender.
  7. Meglio prima. Troppo scura la parete retrostante i pannelli dorati, ora è troppo uniforme.
  8. thumb
    In questi giorni mentre facevo pulizia nell'hard disk archiviando vecchi lavori. Sono intervenuto su alcune scene che vedendole a distanza di tempo non mi soddisfacevano appieno... Questa è una e spero di averla migliorata…
  9. thumb
    Seguendo i tuoi consigli ho cambiato l'inquadraura ed ho fatto questo test. Devo dire che funziona moolto meglio! Grazie! Poi con più calma modificherò l'arredo per "allargare" l'inquadratura e di migliorare i materiali e la luce Di nuovo un grazie a tutti per i preziosi consigli!
  10. Ciao, grazie. Vedrò di usurarli un pochino (ma non troppo, che ai ricconi non piace l'usura )
  11. Ciao, si manca di realismo, cmq bel lavoro p.s. se ci vuoi ancora mettere mano prova a usurare le superfici
  12. A me non dispiace. Ne ho visti di peggio e pure venduti.
  13. Ciao, grazie ancora Vediamo il prossimo come sarà!
  14. ho commentato perchè vuoi andare avanti a migliorare giustamente ma io credo che non ha senso continuare a aggiustare questo render , ormai lo vedi da troppo e non sai più come uscirne . usa i consigli che ti hanno dato per il prossimo
  15. Mi hai ucciso!! Concordo sul fatto che i materiali non sono realistici (così come l'illuminazione) ma non riesco a capire perché!
  16. Eheheh a chi lo dici! Quando posso farò qualche prova seguendo i buoni consigli di Superokkio.
  17. ciao se vuoi più realismo devi fare le cose come se fossero vere manca totalmente lo studio della luce, e anche i materiali vanno aggiustati , anche il layout del salotto non è realistico , manca un divano , mica ci sono 6 poltrone cosi in uno yacht, anche le tende disturbano molto . insomma per il realismo non devi solo aggiustare una cosa ma è tutto che va migliorato
  18. Ehhhh Marco.. ci fosse una formula magica per questo sarebbe bello. Superokkio ha dato un ottima analisi di quel che dovrebbe essere.
  19. Ciao Superokkio, grazie!! Farò come mi suggerisci!!
  20. Secondo me, centra anche il taglio dell'immagine. Osserva; il buon 40% del risultato finale è riservato alla volta ed un circa il 10% al pavimento su cui sono poggiate le poltrone in primo piano. Entrambi sono privi di particolari, al di la del materiale che può essere fotorealistico o meno, alle luci e a tutto il resto, quando non hai particolari su cui attrarre l'attenzione dell'occhio, l'immagine risulterà sempre troppo lineare, asettica...e quindi il cervello (abituato a vedere il caos) ti suggerirà che l'immagine è sintetica! Prova ad avvicinarti con la camera dove vedo più particolari e lancia un render vedrai la differenza.
  21. Ciao, grazie mille! La preferisco anche io Ma non capisco perché non riesco a dare alle immagini un look fotografico… si vede ad un miglio nautico che sono renders!
  22. La seconda sicuramente! Ha più profondità, maggior realismo, la luce è totalmente differente.
  23.  
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR