Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Open Group  ·  143 members

V-Ray

About This Group

Gruppo dedicato al più diffuso motore di rendering nella grafica 3D della casa Chaos Group

  1. What's new in this group
  2. Ultimi giorni di promozione per il corso completo di Vray Next in 3ds max. Approfitto per fare gli Auguri a tutti, per una felice fine dell' anno.
  3. thumb
    Come avrete visto in home page, per le feste Natalizie è disponibile il video corso completo per Vray Next in promozione a 119 euro iva compresa Il corso è in download e fruibile off line senza limite di tempo, una volta attivata la licenza. Sono contenuti 11 capitoli che tratteranno tutte le aree più importanti del motore di render, con particolare attenzione all'utilizzo delle Gpu. Vi invito a visitare la pagina di riferimento con tutte le informazioni. Di seguito la video presentazione del corso. Se avete domane scrivete pure, colgo l'occasione per augurare un felice Natale a tutti. Marcello.
  4. thumb
    Comunque Vray Next con le GPU non scherza niente, c'è un piccolo denoise ma 23 secondi non è male ...e sono con una gtx 980 TI. Non oso immaginare cosa succede con le RTX...
  5. thumb
    Vray Next Update 3 per 3ds max è disponibile sul sito della chaos.
  6. Per i fans del gpu e dei materiali di vray Next dedicati al Surface Skin, un video della Chaos sull'argomento. buona visione.
  7. è disponibile l'update 2 di V-ray Next per 3ds max.... buona visione...
  8. thumb
    Salve, sono un nuovo utente e ho sempre trovato buonissimi consigli in questo forum ma niente relativo a quello che sto per domandare. La mia difficoltà consiste nell'avere un risultato, in notturna, di luci molto fitte, come dei fasci regolari, come i faretti usati nei concerti. L'obiettivo è simile alle immagini allegate. Uso vray per rhino. Ho gia fatto tutto il modello con rhino e sto usando la nuova versione di vray. Ho già provato con l'environment fog ma il risultato non è quello che mi aspettavo. Sto provando con IES light ma è un campo nuovo per me. Ho fatto qualche prova con volumi emissivi, mesh light, ma il problema è che non ho mai avuto prima d'ora la necessità di renderizzare i fasci di luce. Mi servirebbe una dritta sulla strada giusta da prendere o se vray per rhino sia limitato in questo.
  9. thumb
    Buonasera, sono nuovo di questa community e parto subito col dire che sto imparando 3ds max 2018 e vray 3.6 come autodidatta. Ho visto un video su youtube dove mostravano come ottenere le classiche vetrate delle chiese e, una volta impostato il sole, la vetrata generava la sua ombra colorata. Ho provato a mettere nel vrayMtl nel diffuse l'immagine ma, come potete vedere dalla foto allegata, non legge nulla, se invece setto su environ mi genera una cosa obrobiosa. Potete aiutarmi cortesemente a capire come fare?
  10. Quando ho visto la mail oggi pomeriggio pensavo fosse uno scherzo Credo che il 2019 sarà pieno di sorprese
  11. thumb
    Già disponibile l'update 1.1 di Vray..... in tempo record per un felice natale...... buona natale a tutti...
  12. si però tutto quello che è veloce come procedimento è sempre ben accetto, in particolare quando lo devi fare più volta al giorno. Meno variabili da impostare ci sono e meno errori e tempo da dedicare. In questo Vray Next come hai detto è un passo avanti...
  13. Beh si ma anche in precedenza era possibile ottenere risultati plausibili e fisicamente corretti , nell'articolo è anche indicato come . C'era e c'è ancora la possibilità di utilizzare il complex IOR che ora è definito superato dal metalness appunto. È una nuova possibilità, un procedimento forse più preciso e che permette di gestire in modo più proficuo le varie mappe e fare "economia" di risorse sul numero di tex utilizzate. Và studiato e valutato , per me è un bel passo avanti .
  14. in effetti è molto utile, l'ho utilizzato in un modello e finalmente non mi sono dovuto arrampicare sui vetri ....
  15. thumb
    Salve a tutti amici, come da titolo apro questa discussione per condividere una serie ti test eseguiti per approfondire il "Metalness", parametro recentemente inserito da Chaos in V-Ray Next e sul quale ha pubblicato un articolo per descriverne sia il funzionamento che i motivi che hanno spinto Chaosgroup stessa ad introdurlo, per chi se lo fosse perso ecco il LINK , oppure nella news di treddi LINK Nell'articolo è presente anche una tabella realizzata da Vlado ed ho utilizzato alla lettera i parametri descritti per alcuni metalli , Silver, Gold, Copper, Alluminium, Platinum ed ecco il risultato : Come soggetto ho utilizzato il vecchio Gnak con gli occhioni grandi , piccola modifica che piacerà a @D@ve spero Nell'articolo è ben spiegato oltre che il funzionamento anche la filosofia di utilizzo che c'è alla base di questo parametro e i motivi che hanno spinto Chaos ad inserirlo, e ad un primo approccio sembra un bel passo avanti per chi vuole o ha necessità di dover utilizzare un determinato workflow. Voi cosa ne pensate? Se avete eseguito test o ne avete in programma, postateli pure qui e poi ne discutiamo, dunque via ai Test
  16. thumb
    Rieccomi. Ho variato i parametri Irradiance Map e Light Cache e ho tolto un po di libri. I tempi si sono abbassati a 1h 34 min migliorando complessivamente la scena, ma la macchia sulla cornice della libreria è rimasto. Continuerò a modificare i parametri di Irradiance Map, in caso di miglioramenti continuerò a postare. Comunque grazie
  17. Grazie, quindi se ho tradotto bene la 3.6 lo fa in automatico!
  18. https://docs.chaosgroup.com/display/VRAYSKETCHUP/Migrating+from+Previous+Versions#MigratingfromPreviousVersions-ColorMapping
  19. Salve, sono un utente Vray 3.6 per sketchup e non riesco a trovare la sezione Gamma and Lut, vorrei impostarla su 2.2 in modo da avere rendr più illuminati.
  20. Ok grazie. Oggi ho avuto altre cose da fare e non ho ancora mandato il render con altri parametri. Domattina dovrei farcela. Lo studio di architettura in cui lavoro non prende molti lavori che necessitano di render, da ciò ne deriva la vecchia versione di vray. Però quando entrano quei pochi lavori interessanti la prima parola è "facciamo un rendering?almeno il cliente vede come viene"... Comunque grazie.
  21. Purtroppo i tempi di render sono sempre un problema, se vuoi immagini pulite devi aumentare i parametri, oppure usi il Vray denoiser che però è disponibile solo da Vray 3.6 in avanti mi pare, io adesso sto facendo degli esterni e per immagini che andranno stampate impiego più di 10 ore a immagine ! renderizzo di notte, oppure puoi far fare i render a una render farm esterna, è un servizio che prima o poi dovrò provare. Se metti i parametri che ti ho postato vedrai che risolverai il problema delle macchie da G.I. in postproduzione è molto difficile levarle senza sfocare l' immagine.
  22. Comunque domattina faccio una prova aumentando le subdivision della light cache. Io di solito la mettevo a mille. Se pensi ci siano altri parametri da alzare o modificare per evitare macchie o artefatti fammi sapere. Comunque grazie per l'aiuto
  23. Ciao. Li avevo già visti entrambi e avevo già settato vray con quei parametri ottenedo risultati discreti su progetti più semploci. Ma quando ho interni più complessi con modanature e molti oggetti i tempi diventano troppo lunghi. L'ideale sarebbe uscire con dei render puliti anche sui quali lavorare in post produzione con photoshop.
  24. Ciao, segui questo tutorial, Vray 1.5 è veramente vecchio ! Adesso c'è Vray next, guardando velocemente i tuoi parametri noto che nella Light cache hai messo subdivis a 400, mi sembra bassissimo ! Io di solito metto 1.600 gli altri parametri adesso non li ricordo, in rete ci sono anche dei preset, se usi quelli di Ciro Sannino (che trovi nel suo libro) ti verranno certamente render puliti. Ti lascio questo tutorial per eliminare macchie da G.I. : http://angeloferretti.blogspot.com/2013/05/eliminare-le-macchie-e-il-disturbo-nel-render-con-vray.html p.s. metti qualche render nel portfolio
  25. thumb
    Buonasera a tutti. Spesso mi capita di dover fare dei rendering di interni "classici", ovvero con arredi e cornici modanate. Utilizzo Rhino 4.0 SR9 e Vray 1.5 (ovvero 32 bit) e sono costretto quindi ad utilizzare settaggi bassi per avere rendering in tempi accettabili. Vorrei sapere su quali parametri poter agire per evitare le macchie sulle parti curve incrementando il meno possibile i tempi. Vi allego un render tipo dove si notano le macchie sulle cornici della libreria e del camino; le dimensioni sono 1800x900 ottenuto con un tempo di 1h e 55min. Posto anche i settaggi. Grazie a tutti
  26.  

×
×
  • Create New...
Aspetta! x