VRay toon shader



1.    Iniziamo con una realistica, come quella raffigurata qui sotto

        01 toon fig. 1



2.    Attiviamo il Toon effect presente nella finestra Environment sotto la voce Effects. Vi sono alcuni parametri e vediamo di analizzarne alcuni

          02 toon fig. 02



3.    Per velocizzare  il calcolo elimino alcune caratteristiche utilizzate per creare l'immagine iniziale, quali texture, rifrazione/riflessioni. Lo faccio anche per partire da una scena

         diciamo "pulita" per poi aumentarne le caratteristiche. Questo è il risultato con le opzioni di default. Vray  calcola in un solo  passaggio  tutto, GI, rifrazioni/riflessioni

        caustriche ed effetto toon, non come per esempio finalToon della cebas, dove il plug-in prima calcolava il tutto poi  in un secondo passaggio l'effetto toon

          03 toon fig. 03

4.

  Line color: molto semplice da spiegare, gestisce la dimensione dello spessore delle linee in base al pixel. Quindi se in una scena a 640x480 lo spessore potrebbe sembrarvi OK

                    ad una dimensione doppia di risoluzione lo spessore rimarrà ovviamente sempre di 1.5 pixel

  World:      gestisce la dimensione dello spessore delle linee, ma in riferimento all'unità globale. quindi non varia lo spessore in base alla risoluzione

      

        La seguente è la stessa scena , ma con impostato le dimensioni in World = 1.0

          04 toon fig. 04



5.        Sotto vedete un' immagine raddoppiata in pixel, lasciando però i valori sempre uguali di Pixel e World

             05 toon  fig. 05



6.    Line Color: cambia il colore della linea

          06 toon fig. 06



7.    Opacity : Rende più o meno visibile le linee

         07 toon  fig. 07



8.    Normal threshold: Questo determina quando saranno generate le linee dello stesso oggetto in base alla variazione del valore delle normali di superficie. Un valore uguale

        a 0 significa che soltanto angoli di 90 gradi o più genereranno linee. Valore 1 significa che tutte le geometrie saranno riempite del colore della linea

         08 toon  fig. 08



9.    Overlap threshold: detrmina quando saranno create le linee in base alla sovrapposizione di parti dello stesso oggetto. Valori bassi ridurranno le linee causateda

         sovrapposizioni interne. Non usare valore uguale a 1 (vedi immagini)

         09 toon  fig. 09



10.    Do reflections/refraction: determina se le linee dovranno comparire negli oggetti con proprietà riflettive o rifrattive. Aumento del tempo di rendering

          10 toon fig. 10

11.    Trace bias: dipende dalla scala del vostro disegno. esso determina il bias delle vostre linee quando sono realizzate in oggetti con proprietà riflettive o rifrattive





Alcune informazioni



        .    VrayToon crea solo linee. Per ottenere un vero shader catroon affidarsi ad altri mezzi, come l'uso dell mappa falloff oppure a plug-in di terzi


        .    Non esistono impostazioni per singolo oggetto. Le impostazioni di VRayToon funzionano per tutti gli oggetti nella scena

        .    VRayToon non funziona bene con oggetti che hanno lopzione CastShadows off

      

12.   ESEMPI DI USO DELLE MAPPE


Le mappe influenzano l'aspetto finale delle linee

11 toon


12 toon



ANIMAZIONE


A presto con altri tutorial sulle nuove funzioni di VRay


2004 cecofuli

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui