Come richietso da Franco_rnd e cmq. Mi sono deciso a fare questo tutorialino.
In realtà ci tengo a precisare che non è di certo nulla di inventato o creato o dedotto esclusivamente da me.
Negli anni, come molti di voi, ho studiato i dvd della digital tutors e quindi ho appreso delle nozioni. Ma non è un testo tradotto.
Quindi non è tutta farina del mio sacco, solo un po di esperienza in più.


In questa simulazione, io ho precedentemente creato in Maya delle lettere con creat text
Il testo è YRF.

E l'ho esportato come obj, si può esportare anche come sd e contrariamente a quello che molti nuovi utenti di realflow pensano, si possono modificare le curve sd, per modificare la posizione la scala ecc ecc ecc, come un oggetto importato .obj
Apro Realflow 4, creo un new project, nome ecc ecc e mi trovo la scena vuota.
Importo il mio text in scena, controllo soprattutto, ma è subito intuibile, di non avere messaggi in rosso di errore per le facce dell'oggetto, ciò vuol dire che qualcosa in simulazione viene ignorata e la simulazione avrà degli impedimenti notevoli, soprattutto in tempi.

92205151cv9

N.B. seleziono il l'oggetto testo in scena, vado su view\element\bounding box

Creo un emitter sphere, come in questa figura:

66416937yh5



Ho selezionato l'emitter, l'ho spostato ad una certa altezza ed ho cliccato su Fill sphere: yes
ed ho aumentato la resolution delle particelle a 3

Poi ho creato un Daemon Gravity:
70878884jz2


e non l'ho toccato, succesivamente vi spiegherò come usare il gravity in modo non proprio fisico, per far fare giochetti particolari alle particelle.

Nella mia scena come avete visto anche dalle immagini precedenti, ci sono anche:
1 plane, direttamente da realflow, ma potete crearlo prima, nel vostro software preferito

91044947gu0


Ed un k_isolated settato ad 1, come isolated time.


Per finire creo un magic field:

27955015gf0


Adesso comincio la mia animazione senza ancora aver assegnato al magic field nessun oggetto. Questo è importante poichè voglio conoscere l'esatto punto in cui le particelle d'acqua incontrano il Text.

7bisro0



Adesso lo conosco:

35163522vu2

In questo momento faccio questo: assegno l'oggetto text al magic field selezionando appunto il magic F, do come valore di strenght 150, mi sposto proprio sul testo magic strenght, tasto destro del mouse\ add key.
Vado sulla timeline, mi sposto, nel mio caso, dal frame 96 al frame 95, tasto destro su magic strenght\ add key, ma il valore strenght lo setto a 0.

Continuo la mia simulazione cliccando su "simulate"

43344598so1

Adesso si comincia invece a vedere l'attrazione del magic field sull'oggetto text YRF:

Immagine inserita



Qui invece, siamo quasi alla fine della simulazione e come potete vedere si nota molto bene il testo con qualche particella che gironzola qua e la e che verrà uccisa dal k isolated, ma ci sono anche altri modi per eliminarle, ma li vedremo in seguito:


47712959jh3


Successivamente, tempo permettendo, creerò la mesh, ma molti di voi già sanno come si fà




Spero che sia di vostro gradimento e non sia scontato

Bye bye ytsejam

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui