Titolo: Motion Blur Studio Analisi e Funzionamento
Data: 14/05/2005

Questo è il mio primo tutorial spero che sia chiaro e che possa servire;)

Bando alle ciance;) tutto è cominciato perché volevo creare un effetto velocità alla mia Seat Leon, allora incominciai a capire e a scoprire come funzionava questa piccola parte di 3d Studio max.

Tutti i render sono fatti nella vista "left" per una migliore visione del Motion Blur nel file che ora scaricherete sarà presente soltatno la ruota senza alcun effetto, questo metodo serve per avere un miglior apprendimento di questa piccola lezione. ;)
Prima di iniziare scaricate il file della ruota da qui
Apriamo il file che ho creato "MotionBlurCerchione.max" con dentro un cerchione di un'auto, questo cerchione ha una piccola imperfezione in un raggio è stata fatta di proposito :rolleyes:   leggendo il tutorial capirete il perché;)
Applichiamogli un movimento al cerchione.

Seguendo l'immagine
MotionBlur01
Selezioniamo il cerchione clicchiamo sul primo frame (n.1) e subito dopo cliccare sul tasto crea chiave (n.2). Spostare la barra della timeline fino al frame 10 (n.3) cliccare sul tasto Auto Key (n.4) cliccare sul modificatore di movimento (n.6) e modificare il numero della y (n.5) a -100 per spostare il cerchione. Clicchiamo sul tasto Auto Key per disattivarlo.
Abbiamo così un movimento lineare per poter provare il Motion Blur.


MotionBlur02
Clicchiamo ora col tasto destro sul cerchione e andiamo nella proprietà , nella finestra appena aperta (come mostrato nell'immagine sopra)  in basso a destra troviamo le proprietà del Motion Blur sull'oggetto, questo fa si che se in un oggetto non viene attivato il Motion Blur, l'effetto non viene applicato, quindi si può dedurre che il Motion Blur viene applicato solamente sul singolo oggetto o su un gruppo di oggetti la dove quest'ultimo è attivo. (forse sto parlando un tantino complicato.....;))
Come da figura selezioniamo "Image" e viene così attivato anche il moltiplicatore, per ora lasciamolo su 1 clicchiamo su ok per salvare le proprietà dell'oggetto.
Apriamo la finestra del render, clicchiamo sulla linguetta render, qui troviamo due impostazioni per il Motion Blur Una Object Motion Blur ed una Image Motion Blur, per ora a noi interessa solo quella Image Motion Blur (dato che prima nelle proprietà abbiamo selezionato Image).
MotionBlur03

Quindi deselezioniamo l'Object Motion Blur.
Spostiamo la barra della timeline a 5, potreste dire voi perché?? e io rispondo... perché se viene lasciata a 10 non avremo nessun effetto Blur perché l'animazione in quel momento è finita mentre per far "attivare" il Motion Blur l'oggetto deve essere in movimento. Certe volte mi prendono queste autodomande;)
Ora clicchiamo sul tasto "render".

MotionBlur04
^Questa immagine è senza Motion Blur^

MotionBlur05
^Questa immagine è il render appena fatto da voi^

MotionBlur06
^Questa immagine è invece con l'impostazione del duration (frame) a 3^

Questo moltiplicatore (il duration frames) aumenta la "potenza" dell'effetto Blur
Inoltre se andiamo sul frame 10 con l'Auto Key attivo modifichiamo il valore delle y (come abbiamo fatto prima da -100 a -500, in questo modo aumentiamo notevolmente la velocità del cerchione.
Spostiamo la barra della timeline a 5 e eseguiamo il render Con il duration (frame) a 0,5.

MotionBlur07
^Otteniamo questa immagine^

L'effetto e simile all'immagine con il Duration (frame) a 3 ma con velocità minore. Quindi si può determinare che col duration (frame) come dice la parola stessa si indica la durata dell'effetto Blur nel numero determinato di frame (es: se il numero è 1 in Motion Blur avrà lo stesso effetto per la durata di 1 frame, se invece se è 3 la durata del Motion Blur sarà per 3 frame quindi di intesità maggiore.

Proviamo adesso a far ruotare il cerchione.
Seguendo l'immagine
MotionBlur08
Eliminiamo il frame 10, clicchiamo su di esso e premiamo il tasto “canc” (n.1), sempre con il cerchione selezionato e sempre con la barra della timeline posizionata sul frame 10, clicchiamo sul pulsante Auto Key (n.2) ora andiamo sul menù di movimento cliccando nella apposita linguetta in alto a destra (n.3), clicchiamo sul pulsante “rotation” (n.4) e sul pulsante rotation (n.5) per poter modificare i parametri della rotazione, clicchiamo sul pulsante “y” (n.6) e modifichiamo in value (n.7) a 360. Clicchiamo sul pulsante Autokey per deselezionarlo.
Quindi ora il cerchione dal frame 0 a 10 avrà un movimento rotatorio di 360 gradi.
Muoviamo la barra della timeline sul frame 5. Andiamo nella finestra render e assicuriamoci che nella linguetta render sia abilitato solo Image Motion Blur con un duration (frame) di 0.5 quindi renderizziamo.

Otteniamo questa immagine
MotionBlur09

Se proviamo ad aumentare il duration (frame) ad 1 avremo questo risultato
MotionBlur10

Proviamo ora a spostarci sul frame 10 e a modificare il value a 720, andiamo nel pannello del render e diminuiamo il duration (frame) come prima a 0,5 spostiamoci sul frame 5 e renderizziamo.
MotionBlur11

Si può notare l'ultimo render è leggermente più "pulito" si nota dalla parte superiore e inferiore dove si ha una congiunzione del raggio della ruota.
Si ha questo miglioramento perché la ruota gira + veloce offuscando meglio l'immagine, mentre se si fa girare la ruota normalmente (value a 360) ma si aumenta duration frame (a 1,0) quest’ultimo nn riesce ad offuscare bene l'imperfezione che io avevo creato di proposito nel cerchione.
Quindi possiamo dire che, se si vuole aumentare l'effetto Blur per avere un effetto con più velocità, cerchiamo sempre di aumentare la velocità dell'oggetto e di dosare l'aumento del duration (frame) ;) Anche perché questo agisce su tutti gli oggetti la dove è stato attivato il Motion Blur

Fino ad ora abbiamo visto il Motion Blur soltanto usando lo scanline. Ora lo proveremo con Mental Ray.
Andiamo sul frame 10 e clicchiamo nel modificatore di movimento in alto a destra quello con la ruota, modifichiamo il value a 360. Andiamo nel menù del render sulla linguetta common nella sotto categoria Assign Renderer clicchiamo sul pulsante "..." di Production selezioniamo Mental Ray renderer.
MotionBlur12

Ora andiamo sulla linguetta Render e nel sottomenù camera effects clicchiamo su enable nella categoria del Motion Blur, nello shutter inseriamo 0.5 e nel Motion segment lasciamo 1. Qui il Motion Blur agisce in maniera differente e a mio avviso si rivela più efficace di quello con le scanline. Renderizzando abbiamo questo risultato
MotionBlur13

Se aumentiamo il Motion segment a 3 avremo più segmenti Blur questo
determina una maggiore perfezione del della parte esteriore del cerchio e una deformazione minore.
MotionBlur14

Ora proviamo a aumentare la velocità del cerchione.
Proviamo prima con l'aumento dello shutter portiamolo a 1 e con il Motion segment a 1
MotionBlur15

Il cerchione si è rimpicciolito di poco ecco perché dobbiamo aumentare lo shutter a 3 per fare in modo che non si deformi.
MotionBlur16

Se proviamo invece ad aumentare la velocità di rotazione con un value a 720 e diminuiamo lo shutter a 0.5 con un Motion segment a 3 abbiamo un leggerissimoo aumento di offuscamento rispetto all'immagine precedente (notate la piccola deformazione del cerchione che ho messo di proposito).
MotionBlur17

C'è da dire che il moltiplicatore (quello nelle proprietà dell'oggetto) in Mental Ray non funziona, anche perché serve a ben poco.

Non mi ricordo chi mi aveva chiesto come fare quel bell'èffetto sull'asfalto della scena della Seat Leon, qui di Motion Blur ce ne un 50 %, Il resto ho semplicemente diminuito il tile della texture dell'asfalto in modo da farla più allungata.
A volte bisogna far funzionare il cervello;)
Con questo concludo e spero il mio tutorial sia stato utile e complensibile :rolleyes:

mico8


---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui