Salve a tutti, ogni tanto me ne esco anche io con qualche tutorial semplice per chiarire ai principianti (come me) come migliorarsi evitando di sbattersi molto la testa.
Dopo un mio vecchio tutorial CUORE CON USO GABBIA NURBS, eccone un altro, e cioè come presentare le varie fasi di un lavoro sul forum ( per la maggior parte nelle sezioni WIP ). Ho guardato in giro per la rete ne ho trovati diversi non sapevo neanche che avessero un nome specifico, eccone alcuni ridotti al minimo per comprendere meglio il tutto.

3DS. Clay Render con Scanline Renderer


Potete usare qualsiasi modello volete, io in questo caso ho usato una teiera su di un piano per non farla complicata.

1. Iniziamo a settare l’ambiente della scena come da figura, ce da dir poco gli screenshot parlano da soli.

S

2. Quindi settiamo il materiale con il pannello editor Materiali, ed inseriamoli in scena (premetto che ho provato anche con diverse tonalità è uguale, ma essendo un clay il materiale più idoneo è questo).

S1

S2


3. Andiamo nel pannello creazioni luci e creiamo una skylight, posizionandola come da figura (mi è sembrata più idonea).

S3

4. Ora andando nel pannello rendering/comune/assegna renderizzatore, e impostatogli come motore di rendering lo scanline di default, si passa (sempre rimanendo nel pannello rendering) nella sezione illuminazione avanzata, e si imposta il tutto come in figura.

S4

5. Avviate il rendering, Risultato.

S5


3DS. Clay Render con Mental Ray


1. I primi 3 passaggi sono uguali al precedente quindi eseguite un cosiddetto copia e incolla.



2. andando nel pannello rendering/comune/assegna renderizzatore, e impostatogli come motore di rendering Mental Ray, andate in fondo ed alla casella preimpost, aprite il menù a discesa e selezionategli lo stesso che vedete scritto in figura, vi chiedera di caricarlo, voi accettate e andate avanti.

M1

3. Ora sempre nel pannello Rendering ma nella sezione illuminazione indiretta, andando giù in fondo impostate il tutto come da figura.

M2

4. Avviate il rendering, Risultato.


M3


3DS. Clay Render + Wireframe con Mental Ray


1. Questo metodo sembrerebbe un pò più complicate, ma alla fine si smentisce da solo. Quindi, rimanendo il tutto come il metodo Mental Ray si va ad agire solo sull’editor dei materiali.



2. Aprite il Pannello editor dei materiali, create un materiale simile al precedente (fate prima a trascinare il mat del primo slot, nel secondo e cambiargli nome).



3. Assegnamolo alla figura, e non al piano (non avrebbe senso)
4. Ora nella casella dove ce scritto standard, si apre un elenco, da li possiamo scegliere un nuovo materiale, in questo caso andiamo su composito, vi chiederà di scartare il materiale precedente o di mantenerlo come materiale di fondo. Voi scegliete la seconda, cioè mantenerlo di fondo. Comunque basta seguire la figura.

W1

5. Ok fin qui credo tutto bene, andiamo a creare un nuovo materiale nel nuovo slot, molto semplice la creazione, basta dargli alla voce diffusa, tutto colore nero, e spuntargli come metodo di visualizzazione, reticolato.

W2

6. Bene ultimo passaggio, ritornate al materiale nello slot 2, vedrete che ora il menù sotto, sarà come nella FIG. W3, avrete nella voce materiale base, quello che non avete scartato in precedenza, e sotto ancora una serie di voci mat1,mat2, ecc, come se fossero tanti slot da inserirgli dentro dei materiali, non ce da fare altro che tenere premuto e trascinare il 3 materiale nello slot denominato mat1, come nella figura.

W3


7. Avviate il rendering, risultato

W4

Spero di essere stato chiaro, comunque in rete se cercate, di metodi ce ne sono svariati tipi, questi mi sono sembrati quelli più semplici. Comunque se avete migliorie da apportare a tutto questo, son bene accette, serviranno anche a me. Ciao

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui