Ciao a tutti,

Di recente mi sono trovato a dover creare delle HDR, questo non è un vero e proprio tutorial, ma una descrizione del procedimento che ho usato per la realizzazione di queste particolari immagini che consentono dei valori molto più ampi rispetto alle normali luci che si possono utilizzare all'interno dei motori di rendering. HDR è acronimo di High Dynamic Range. Per la realizzazione di queste immagini mi sono affidato ad un particolare obiettivo (Fish Eye) che la caratteristica di catturare un ampio raggio sia in verticale che in orizzontale, a differenza di un normale grandangolo. Nel caso non si disponga di un'attrezzatura del genere si possono ricorrere a metodi più tradizionali come l'utilizzo di sfere metalliche o addirittura di palline di natale, l'importante è che riflettano senza imperfezioni l'ambiente circostante. Una volta posizionata la macchina e scelta l'inquadratura bisogna scattare una serie di immagini con valori da sopra a sottoesposta (con valori da -4 a +4 o -16 a +16 per una migliore definizione). Otterremo una serie di fotografie particolari per un totale di 9 o 17 immagini che possiamo andare ad unire utilizzando programmi specifici oppure anche Adobe Photoshop, in questo esempio sono andato a selezionarmi le immagini da Adobe Bridge e dal menù a tendina Tools->Photoshop->HDR to Merge... ( =Strumenti->Photoshop->HDR to Merge...) ho iniziato la composizione automatica delle immagini. Posso fare la stessa cosa anche dal menù interno a Photoshop sotto File->Automate->HDR to Merge... ( =File->Automatizza->HDR to Merge...).

Merge HDR 1


Merge HDR 2


Una volta finito il calcolo iniziale il programma aprirà una finestra di dialogo dove possiamo scegliere diverse tipologie di esposizioni, ma nel mio esempio ho lasciato le impostazioni base e ho premuto OK, al termine dell'operazione possiamo ritagliare le parti nere che non ci servono con il Crop Tools ( =taglierino).

Merge HDR 3


A questo punto non ci resta che salvare le immagini ottenute con l'estensione *.HDR quindi Save As... ( =Salva con nome).

Merge HDR 4


Naturalmente la tipologia che ho ottenuto è definita Mirror Probe e quindi non permette di essere utilizzata come panoramica o cilindrica, per fare questo bisognerebbe scattare 4 serie di fotografie in stile panoramico, una volta fatto possiamo andare ad unire le immagini ottenute con l'opzione Photomerge di Adobe Photoshop stando ben attenti ad unire non le serie a parte, ma le immagini che devono completare la panoramica scegliendone una per ogni stato di sotto/sovra-esposizione. Il procedimento è molto più lungo, ma il risultato è sicuramente ottimo. Un altro sistema è quello di utilizzare un programma come HDRShop che permette di trasformare le HDRI Probe in HDRI LL, ma il risultato non sempre è eccellente.

Qui di seguito trovate alcune HDRI in versione Mirror Probe che ho realizzato e che ho deciso di rendere disponibile.

Download HDR Matevil


Balcony_matEvil
Train_Station_Bologna_matEvil
Square_San_Marco_matEvil
San_Salvador_1_matEvil
San_Salvador_2_matEvil


Voglio cogliere l'occasione per ringraziare l'Arch. Girogio Verdiani, docente presso la facoltà di Architettura di Firenze, per la disponibilità che ha avuto nei miei confronti.

C&C sono i benvenuti...

Matteo Migliorini

:hello:

---
Questo articolo è stato importato automaticamente dal forum il 31/lug/2014
Per vedere il post originale e/o i commenti sul forum prima di quella data clicca qui