Adobe Premiere Pro è il software leader nel montaggio video per quanto riguarda il settore del cinema, della TV e del web: grazie alla sua vasta gamma di strumenti creativi, l’interazione con altri software e la potenza di Adobe Sensei è in grado di trasformare un girato, in filmati e video ottimizzati.


db9515bddd9f19687daf133e15f834e9.png


Ma cosa si intende per montaggio video o editing video?

In generale con queste espressioni si intende l’unione di più elementi video tra di loro per creare un racconto, un dialogo tra le immagini. Il più delle volte abbiamo un montaggio là dove interveniamo con dei tagli sul nostro materiale audiovisivo di base che viene selezionato e assemblato secondo i nostri obiettivi ed il nostro gusto.

Per importare nuove clip video all’interno di Adobe Premier Pro occorre semplicemente trascinare file o cartelle direttamente all’interno della finestra Progetto in basso a sinistra. Per comodità di visualizzazione delle clip importate è possibile con un doppio clic sul raccoglitore (nel caso abbiate importato una cartella) accedere ad una nuova finestra in cui possiamo scegliere la tipologia di visualizzazione “per icona”.


0454757eb88987f2e508131451c84f8c.png


Nella finestra Progetto con tasto destro andiamo a selezionare sequenza, rinominiamo tale sequenza con un nome a piacere e successivamente, cliccando sul pannello di impostazioni, dobbiamo andare a selezionare dal primo menù a tendina, la modalità personale, in modo tale da sbloccare il più possibile i parametri della sequenza. Lasciamo invariati i 25 fotogrammi al secondo (Fps), selezioniamo il formato standard Full HD pari a 1920 x 1080, le porzioni pixel in pixel quadrati, e per quanto riguarda i campi selezioniamo la scansione progressiva; il resto dei parametri è preferibile lasciarli invariati.


cab35d2b54b32d8078b0b99f2085609f.png


Andando ora a riaprire la finestra in basso a sinistra con le icone del nostro materiale video, selezioniamo una delle icone in modo tale che quest’ultima verrà visualizzata nella finestra sorgente; la clip video sorgente in alto a sinistra ci mostra la clip video selezionata nella forma originale. Alcune icone sotto la finestra sorgente sono molto utili: posizionandoci infatti all’inizio della nostra clip possiamo selezionare il Marcatore attacco (I) in modo tale da definire il punto d’inizio della clip sorgente e successivamente posizionandoci alla fine della clip, utilizzando il Marcatore Stacco (O) andremo a definire il punto finale della clip sorgente. 


85ada1c45a0f650d5c547e79a49a5454.png


A questo punto le modalità disponibili per inserire la clip nella sequenza sono diverse: possiamo trascinare la clip stessa nella finestra della sequenza manualmente, oppure possiamo decidere d’importare solo la parte video o la parte audio; quest’azione può essere compiuta attraverso due icone poste sotto la clip della sorgente: tenendo infatti attiva una delle due icone è possibile selezionare solo l’audio o solo il video importandolo poi nella sequenza.


b032261b57b52f2b8e4e12b7f08dc43f.png


Un’altra modalità utile al fine d’inserire manualmente una clip è cliccare sull’icona inserisci sempre nella finestra sorgente in basso a destra; cliccando invece sull’icona accanto a quest’ultima denominata sovrascrivi è possibile sovrascrivere una clip in sostituzione ad un’altra che abbiamo già inserito all’interno della sequenza. E’ importante sapere che qualora ci trovassimo con il cursore in mezzo ad una clip, anche il tasto inserisci la separerà, di conseguenza per il corretto inserimento di una clip fra due in sequenza, occorre sempre essere posizionati con il cursore nel punto giusto.


f8d50efb3eafeeeabbb6770db519f7f0.png


Per editare o montare due clip insieme dopo averle inserite nella sequenza è possibile  selezionando una delle due clip, per esempio la seconda e trascinare verso sinistra con il tasto rosso che comparirà composto da una piccola freccia ed una barretta in modo tale da ridurre la porzione di clip da inserire; per evitare che le due clip abbiano uno spazio vuoto tra loro, con tasto destro possiamo selezionare elimina tagli.


6a7937a0ecdc6f36e812e798fb38e489.png

Lo strumento lametta posto nella parte sinistra della viewport sequenza è molto utile in quanto permette di eseguire rapidamente dei tagli sulla nostra clip: occorrerà selezionarlo e cliccare sulla clip stessa là dove vogliamo eseguire dei tagli; ci sono molti altri strumenti di lavoro offerti da Premier utili per il montaggio video, posti proprio sopra lo strumento lametta: andiamo a studiare il funzionamento dello Strumento Montaggio con scarto e dello Strumento Montaggio senza scarto.

80194757184a96a5c90ceec3f81bd2ea.png


Selezionando montaggio con scarto ponendoci sulla clip con il cursore, comparirà una freccetta gialla, in questo caso se trasciniamo verso sinistra il programma unirà direttamente la nostra clip selezionata alla clip successiva nel punto indicato.


7cde864aea2bb4a49d35dbd57100c914.png


Nel caso di montaggio senza scarto, ponendo il cursore sul taglio della clip sezionata nella sequenza, compariranno 4 freccette rosse: in questo modo il programma ci sta mostrando come la mia prima clip si conclude e come la seconda inizia in modo da decidere al meglio quale sia il modo migliore per montare le due clip.


c12b0218335459d795731d7753fa8b2b.png


Lo strumento dilata frequenza è utile invece per allungare la durata di una clip che di per se è troppo breve per l’utilizzo che vorremmo farne; di conseguenza Premier aumenterà il numero di frame rallentando la clip stessa, quindi dovremmo far attenzione a non dilatarla troppo.


db66c3c2b82e5bee1e954bf1a059e93e.png


Adobe Premier Pro offre tanti altri strumenti per l’editing ed il montaggio di video, video immersivi 360° e slideshow animati oltre quelli appena illustrati ed in pochi clic consente di ottenere un filmato professionale e credibile; pertanto rimane in maniera indiscussa uno dei software leader del settore.

Per chi volesse imparare ad utilizzare Premiere Pro in modo professionale in breve tempo, per dar vita ai propri progetti tramite la realizzazione di video animati professionali, GoPillar Academy mette a disposizione per gli utenti di Treddi.com un corso completo di montaggio, realizzazione ed editing di video, video 360° e slideshow animati al prezzo speciale di 99€ anziché 249€.


---

note - l'articolo fa parte di una collaborazione editoriale tra Treddi.com e GoPillar Academy