Pixologic ha aggiornato le sue pagine di licenza per riflettere le modifiche alle offerte di licenza perpetua. Secondo la sua nuova politica di aggiornamento, le licenze perpetue acquistate dopo il 29 dicembre 2021 non riceveranno più aggiornamenti gratuiti ad eccezione delle correzioni di bug critici.

Gli aggiornamenti delle funzionalità richiederanno l'acquisto di una licenza di aggiornamento il cui prezzo e la cui frequenza devono ancora essere annunciati. La stessa pagina menziona che le licenze perpetue acquistate prima del 29 dicembre 2021 hanno diritto agli aggiornamenti gratuiti solo per un anno dopo l'acquisto.

Fino ad ora, gli utenti di ZBrush avevano usufruito di aggiornamenti gratuiti indipendentemente da quando acquistavano la licenza, un accordo che non aveva precedenti nel nostro settore. Pixologic ha preso questa decisione a seguito dell'acquisizione da parte di Maxon.

Per saperne di più potete leggere la pagina dei tipi di licenza sul sito Pixologic all'indirizzo: https://support.pixologic.com/article/338-license-types