Per quasi due decenni Adobe Flash (creato dall'acquisita Macromedia) è stato lo standard per la produzione di animazioni sul web.

La tecnologia HTML5, grazie al suo approccio plugin free, ha ridefinito gli standard dei contenuti video sulle piattaforme web.

A partire da Apple, tanti grandi nomi hanno progressivamente dismesso il supporto a Flash, convincendo la stessa Adobe a variare le proprie strategie di sviluppo. 

Adobe Flash Professional scomparirà, o meglio, la sua evoluzione sarà rinominata Adobe Animate CC, a partire dal prossimo rilascio nei primi mesi del 2016.

an_appicon_192.png

Per maggiori informazioni:

http://blogs.adobe.com/flashpro/welcome-adobe-animate-cc-a-new-era-for-flash-professional/

http://www.adobe.com/it/products/flash.html