La call è rivolta a studenti, giovani laureati o professionisti che vogliano partecipare al contest con un proprio video originale che verrà proiettato sulla facciata del teatro la Nuova Fenice di Osimo nei giorni del passaggio del giro d’Italia 2018 ad Osimo.

CANDIDATURE E SCADENZA
Per partecipare alla Call for video-mapping riempi il form all’indirizzo https://goo.gl/DtpL1N, indicando il tuo nome nome e cognome e la tua mail per poterti comunicare come inviarci il tuo video.
Il termine ultimo per l’iscrizione è il 29.04.2018, mentre quello per l’invio dell’elaborato definitivo è il 09.05.2018.
Non ci sono spese di iscrizione!

TEMA E TECNICHE
Il passaggio del Giro d’Italia, o più in generale il ciclismo, dovrà essere d’ispirazione per i contenuti audiovisivi di tutti i partecipanti.
Puoi usare tecniche 2D e 3D a tua discrezione, ricordati di non inserire titoli di testa o di coda.

MATERIALI FORNITI
Il file in formato 1024x768 fornito in png contiene la maschera a fil di ferro necessaria all’operazione di mappatura. Tale file, unitamente ad un tracciato vettoriale è liberamente scaricabile all’indirizzo https://goo.gl/4WNS6A
Ciascun partecipante si senta libero di semplificare il tracciato vettoriale come più riterrà opportuno.
Nel caso in cui si voglia utilizzare un modello 3D, questo dovrà essere elaborato dai partecipanti.

REQUISITI TECNICI
VIDEO
I video per la Call "Il Giro sui Muri" possono essere prodotti con diverse tecniche e software, ma dovranno rispettare queste caratteristiche:
Lunghezza video max 4 minuti (verranno accettati video della durata inclusa tra i 3’00” e 4’30”);
Formato video: Quick Time - codec: H.264 (*.mov) pixel quadrato; audio non compresso;
Frame rate: 25 fps;
Risoluzione: 1024×768 px;
L’animazione dovrà essere elaborata sulla base della maschera png fornita dall’organizzazione;
Nome file: nome.cognome.mov (nome del rappresentante del gruppo).

COMMISSIONE
La commissione, formata da un membro del Comune di Osimo, da un docente della Scuola di Architettura e Design di UNICAM e da un visual designer, valuterà sia l’aspetto tecnico che quello artistico.

PREMI
Il montepremi complessivo ammonta a € 1000.

LINK FACEBOOK all'evento