Soft8Soft rilascia il primo importante aggiornamento di Verge3D per Blender, l'ultima versione della sua piattaforma per la conversione delle scene di Blender in applicazioni Web 3D basate su WebGL, che offre molte nuove funzionalità, incluse quelle incorporate nel Verge3D precedentemente rilasciato per 3ds Max

In questa release è stato rielaborato il sistema PBR, aggiunti altri 7 puzzle, creati nodi per la riflessione e la rifrazione e risolti molti problemi su WebGL. 

La più importante novità è sicuramente la riscrittura di Verge3D PBR: adesso la rappresentazione dell'illuminazione e della rugosità seguono il comportamento di Cycles renderer il più fedelmente possibile portando il physically based rendering ad un livello completamente nuovo. 

Il nuovo sistema Verge3D PBR segue il glTF 2.0, l'open standard sempre più popolare utilizzato per le risorse 3D in tempo reale.

Per maggiori informazioni: https://www.soft8soft.com/verge3d-2-0-blender-released/