Dalla collaborazione tra Boomer Labs e Joker Martini, tra i più noti autori di plugin in circolazione, è nato Varo.

Varo è un'applicazione standalone che consente agli artisti di scambiare comandi con diversi software simultaneamente, tra cui 3ds max, Maya e Nuke.

Varo consente inoltre di creare pulsanti e filtri per organizzare progetti composti da diversi file in un'unica posizione. Si tratta di un software concepito per gestire produzioni composte da strutture complesse di file, eseguite ad esempio da più artisti.

Varo include SocketMXS, un plugin per 3ds Max 2015 e 2016 che consente di interagire direttamente con il software di casa Autodesk, ottimizzando una serie di operazione altrimenti eseguibili in più passaggi.

Detto così, tutto ciò può sembrare complesso, in realtà e molto più semplice a farsi che a dirsi, come dimostra il first look realizzato direttamente da Joker Martini.

 

 

 

Varo è disponibile al costo di 100 dollari direttamente sul sito ufficiale di Boomer Labs.