Chaos Group parteciperà ufficialmente al DDD 2016 con un calendario che prevede ben cinque talk, oltre ad una serie di testimonial che nei loro case study illustreranno lavori svolti con V-Ray, come nel caso di Ivan Basso.

Venerdi 20 maggio, il CG Specialist Yavor Stoikov ci parlerà di V-Ray 3.0 per Rhino e SketchUp, del sistema di scansione e riproduzione materiali avanzato VRScans oltre all'attesissimo V-Ray per Revit, attualmente in fase di beta test avanzato.

Sabato 21 maggio sarà la volta di Yana Andreeva svolgere i talk relativi alle applicazioni più creative di V-Ray. Particolare attenzione sarà dedicata ai case study vfx & animation, con V-Ray 3.3 per Maya e con uno dei rari interventi dedicati a V.Ray 3.3 per NUKE

Grande interesse anche l'intervento che Yana effettuerà riguardo il workflow per sviluppare un progetto VR con V-Ray 3.3 per 3ds Max.

Non è facile, oltretutto in Italia, avere l'occasione per poter assistere personalmente a dimostrazioni di questo livello. Le stesse che potreste vedere al FMX o al Siggraph, il calibro di eventi cui solitamente Chaos Group partecipa in forma ufficiale, con i CG Specialist del proprio staff.

Il senso di questo paragone non è porci sullo stesso piano di eventi internazionali, con budget infinitamente superiori al nostro. Molto più semplicemente, vogliamo offrire l'opportunità di assistere a presentazioni ufficiali anche in Italia. Esclusive, anteprime, particolari che sul web, per ovvie ragioni, non si possono trovare, ma possono essere rivelati confidenzialmente solo nel contesto di un evento live.

Qual è il valore aggiunto di tutto questo? Perché chi viene al DDD potrà assistere a qualcosa di davvero esclusivo?

Chi ha avuto il piacere di condividere con noi le precedenti esperienze lo sa benissimo.

Il DDD non è per Chaos Group una semplice occasione per fare delle dimostrazioni di prodotto. I suoi CG specialist seguono passo per passo lo sviluppo di V-Ray, ne conoscono i dettagli, i segreti operativi e soprattutto, sanno cosa ci riserva il futuro. Sapere cosa ci attende nelle prossime release di V-Ray, nelle versioni riservate ai vari software è un aspetto molto importante per capire la logica di sviluppo di un software.

Durante la due giorni dell'evento, Yavor e Yana rimarranno a disposizione degli utenti del DDD per chiarimenti e delucidazioni sulle feature di V-Ray.

Tutto questo, come sempre, in modo assolutamente gratuito. Dovete però registrarvi al DDD 2016, compilando rapidamente il form presente al seguente link.