Chaos Group, in collaborazione con il partner italiano 3DWS e Treddi.com organizza l'evento itinerante V-Ray Days .IT, un vero e proprio roadshow ufficiale che per la prima volta si svolgerà in Italia.

Che cosa sono i V-Ray Days?

Delle vere e proprie giornate di full immersion nella tecnologia di Chaos Group, espressa ai suoi massimi livelli grazie alla partecipazione di tecnici, creativi e specialisti in varie aree tematiche, provenienti direttamente dalla sede centrale di Sofia.

I V-Ray Days saranno organizzati in sessioni tematiche, dedicate all'architettura, al design, ai games, ai vfx e all'animazione, in modo di consentire a tutti di poter seguire gli eventi per cui si sentono maggiormente interessati.

Di cosa si parlerà nelle singole sessioni?

V-Ray è uno dei motori di rendering più noti ed apprezzati nella CG Industry, tanto da essere disponibile per una grande quantità di software, da 3ds Max a Maya, da MODO a Nuke, da Rhino a SketchUp, due tra i software più utilizzati in ambito architettura e design, per cui è attesa l'uscita di V-Ray 3, che avrà le stesse feature della terza major release già in commercio per le altre soluzioni. Non mancheranno naturalmente le anticipazioni di V-Ray 3 per Revit, una delle novità più attese per sfruttare anche in ambito BIM le potenzialità di V-Ray.

Oltre a rendering e animazioni, naturalmente lo sguardo sarà rivolto alle nuove tecnologie. E' il caso di quanto è possibile fare oggi con V-Ray per le applicazioni VR.

Oltre a V-Ray, si parlerà naturalmente del nuovo arrivato Phoenix FD 3 per 3ds Max e dell'innovativa tecnologia VRScans.

L'evento prevederà i talk dei tecnici e creativi di Chaos Group, di alcuni testimonial e i case study di professionisti i cui lavori, realizzati con V-Ray, si sono distinti a livello nazionale ed internazionale.

07486da8bb9294665d107b5079e36a89.jpg

Le prime date del V-Ray.IT Roadshow sono previste sono entrambe a Roma: il 27 ottobre presso il Vigamus (museo del videogioco di Roma) e il 28 ottobre presso l'Università La Sapienza.

I V-Ray Days rappresentano anche il primo evento off del DDD, i Digital Drawing Days, organizzati da 3DWS, sempre in collaborazione con Treddi.com

Oltre alle dimostrazioni, i V-Ray Days saranno l'occasione per conoscere delle feature esclusive di V-Ray, che non vengono solitamente divulgate, quali anticipazioni sulle prossime versioni, tips di livello molto elevato e descrizioni su alcune caratteristiche ancora non pubblicate nelle versioni commerciali.

Chi ha avuto modo di seguire il DDD, che organizziamo ogni anno ad Arezzo, sa che Chaos Group partecipa sempre in forma ufficiale, cogliendo l'occasione per anticipare molte delle novità e delle funzioni che V-Ray va ad implementare negli update dei mesi successivi.

I V-Ray Days porteranno con loro lo stesso spirito del DDD, basato sull'entusiasmo e sul coinvolgimento generale, in cui nessuno si erge su un piedistallo, ma dove artisti, tecnici, professionisti, studenti e semplici appassionati possono vivere insieme una bellissima giornata insieme condividendo la grande passione per il 3D che Chaos Group divulga in tutto il mondo ormai da moltissimi anni.

Gli eventi in programma al Vigamus e all'Università La Sapienza non saranno gli unici. Vi mostreremo nel dettaglio il programma della due giorni romana e vi sveleremo le tappe che si terranno nel corso della settimana successiva, per completare un Roadshow che Chaos Group siamo certi saprà rendere davvero esclusivo.

Continuate dunque a seguirci per avere ulteriori dettagli sui V-Ray Days.

Trattandosi di un evento di portata europea, al roadshow sarà dedicato un sito internet esclusivo, curato direttamente da Chaos Group, in cui vi saranno tutte le informazioni ufficiali su date, luoghi e sulle necessarie procedure di registrazione.

I V-Ray Days saranno un evento assolutamente gratuito per tutti coloro che vorranno partecipare insieme a noi ad una serie di eventi davvero unici.

fa441b9b716e5fe9f5705074c55addcc.jpg

NOTA - le immagini contenute nella presente news sono tratte dal progetto "STUDIO", di aTng, dalla gallery di www.chaosgroup.com. Il progetto è stato realizzato con V-Ray per 3ds Max.

3eca7097474b5cf479572c0a57040409.jpg