Chaos Group ha ufficialmente rilasciato V-Ray 3 per Sketchup, promettendo un'esperienza di rendering totalmente nuova per il celebre software 3D sviluppato da Trimble.

V-Ray 3 per Sketchup è stato totalmente riscritto rispetto alle precedenti versioni, rispetto alle quali appare drasticamente più evoluto e performante, oltre ad essere dotato di moltissime feature aggiuntive.

Un grande lavoro è stato svolto a livello di interfaccia utente, per garantire una serie di preset e controlli in grado di rendere molto rapido ed intuitivo il setup del lighting di una scena. L'approccio è votato a ridurre al minimo i particolari tecnici che incidono nel setup generale, seguendo la stessa filosofia che Sketchup approccia anche nei confronti di altri fondamentali, in primi la modellazione 3D.

A livello di resa, V-Ray 3 per Sketchup promette gli stessi parametri qualitativi delle versioni disponibili ormai da diverso tempo per gli altri software 3D, 3ds Max e Maya su tutti, da cui eredita la modalità IPR (Interactive Production Rendering) e l'utilissimo V-Ray Denoiser.

V-Ray 3 Per Sketchup supporta la tecnologia di rendering distribuito V-Ray Swarm, che ha esordito in V-Ray 3 per Revit.

Oltre 200 materiali pronti all'uso, applicabili alla scena con un comodo drag and drop, 

Un rendering estremamente veloce grazie alla possibilità di utilizzare finalmente sia la CPU che la GPU durante le fasi di calcolo (twin engine performance).

667a0c685c7cb92ee00b5b2a002a1775.jpg


Vediamo quali sono le Key Features di V-Ray 3 per Sketchup.

  • Twin-engine performance: V-Ray includes two powerful rendering engines. With CPU or GPU acceleration, you can use the best engine for your project and hardware.
  • Interactive rendering: Render interactively while you design. Fine-tune lights and materials and see the results right away.
  • Global illumination: Render photorealistic rooms and interiors with V-Ray’s powerful and fast global illumination.
  • Accurate lights: Render natural and artificial lighting using a wide range of built-in light types.
  • Environment lighting: Light your scenes using a single high-dynamic-range image (HDRI) of its environment.
  • Physical sun & sky: Simulate realistic daylight for any time and any location.
  • Real-world cameras: Work like a photographer, with controls for exposure, white balance, depth of field and more.
  • Physical materials: Create great looking materials that look exactly like the real thing.
  • Advanced textures: Create realistic and unique materials using any texture map or one of V-Ray’s many built-in procedural textures.
  • Proxy objects: Bring more detail to your project with memory-efficient proxy models of complex objects like grass, trees, cars and more.
  • Render elements: Render your scene as separate passes for more artistic control in your image-editing software.
  • Frame buffer: Track render history and fine-tune color, exposure, and more directly in V-Ray’s frame buffer.
  • Network rendering: Use the full computing power of your network to render single or multiple images all at once.
  • V-Ray Scene export: Share complete, ready-to-render V-Ray 3 for SketchUp files with any V-Ray 3.4 or higher application.

 f2b22218cc49f6bfab31a85d96b6acf7.jpg


A seguire le novità assolute introdotte in questa versione di V-Ray per Sketchup.

  • New UI: Introducing a redesigned, designer-friendly user interface for faster workflows.
  • Material library: Select from over 200 drag and drop materials to speed up your next project.
  • V-Ray Swarm: Introducing a powerful, scalable distributed rendering system that's simple and fast.
  • Denoiser: Automatically remove noise and cut render times by up to 50%.
  • One-click VR: Render VR-ready content for popular virtual reality headsets.
  • Section cuts: Easily create quick cutaways and section renders with V-Ray Clipper.
  • Aerial perspective: Quickly add realistic atmospheric depth and haze.
  • Grass: Create realistic grass, fabrics, and carpet with V-Ray Fur.

c4f3fdb54f95f27d806c368f7b96432b.jpg


Licensing, Pricing, e Promozioni

Il costo per licenza di V-Ray 3 per SketchUp, pari a 500 euro, è stato sensibilmente ridotto rispetto alle versioni precedenti, con un taglio sul prezzo di acquisto della singola licenza del 13%. La singola licenza comprende una singola GUI e un render node, un particolare che consente di utilizzare V-Ray su più piattaforme, a condizione che ciò non avvenga in contemporanea su più macchine. Logicamente è possibile acquistare più nodi di rendering in aggiunta alla licenza di base.

Una novità introdotta con la versione 3 è la possibilità di avvalersi delle licenze rental, con formule di noleggio per un mese e per 12 mesi.

Moltissime le variabili e le promozioni previste per le licenze multiple e le licenze upgrade.

Vi ricordiamo che il 21 marzo è in programma il webinar online di presentazione ufficiale di V-Ray 3 per Sketchup, in cui Kalina Panteleeva illustrerà le feature del motore di rendering riferite ad esempi concreti.

V-Ray 3 per Sketchup è disponibile nello shop ufficiale di Treddi.com, dove a breve arriveranno tutti i dettagli per l'acquisto e l'upgrade dalle versioni precedenti. Confermato l'upgrade gratuito dalla versione 2 per chi ha effettuato l'acquisto nei termini previsti da tale opzione.