Nato e di per sè pubblicato come un semplice test, questa scena del cg artist brasiliano Guilherme Rabello rappresenta uno dei più apprezzabili esempi di realismo ottenibili in real time finora visti in rete.


Oltre ad una vegetazione assolutamente impeccabile, che conferma la qualità di un prodotto come SpeedTree, il lavoro di Rabello risulta davvero azzeccato dal punto di vista del lighting e dello shading. Ad eccezione delle parti edificate, tutti i contenuti della scena sono dinamici e soggetti all'azione degli agenti fisici del game engine sviluppato da Epic Games.

Esplorando i meandri della rete abbiamo peraltro scoperto che Rabello ha pubblicato alcuni dettagli sul forum di Evermotion, utili per trarre preziose indicazioni sul suo lavoro.

Fin dove sarà possibile spingere le potenzialità di Unreal Engine?