New York – Roma, 3 novembre 2014 – All’inizio dell’anno Fotolia ha lanciato il terzo capitolo della TEN Collection: un progetto digitale creativo e formativo che ha presentato 5 coppie di artisti di fama internazionale (un fotografo e un grafico digitale ogni due mesi) che hanno collaborato alla creazione di un’opera d’arte. La TEN S3 si chiuderà con un duo tutto orientale.
Come per le altre coppie di creativi, quest’ultima formata da – la fotografa Sud Coreana Mi-Kyung Kim e l’artista digitale giapponese Kenchiro Tomiyasu dello Studio INEI – ha creato un’opera sulla visione del futuro. “The Future Shangri-La” rappresenta il sogno del paradiso terrestre. La tranquillità della natura che si fonde con la sua energia creando una perfetta armonia.

 
" The Future Shangri-La " si ispira al sogno di un'utopia, che rispecchia le rappresentazioni occidentali del Giardino dell'Eden. “E’ la nostra speranza per il futuro; è ciò che cerchiamo, un mondo dove la natura riconquista il posto che le spetta di diritto, e produce frutti che portano longevità, prosperità e vitalità. Un mondo libero da tutti i problemi della società, come il luogo dell’antica leggenda asiatica. Chi lo sa, forse un giorno riusciremo a trovare il nostro Shangri-La,” dicono i due artisti.
 
Per creare questo unico e originale lavoro, hanno scelto di fondere le loro culture, le loro tecniche, gli stili e i gusti. Gli elementi della natura nascono da Mi-Kyung Kim, nata e cresciuta nella rigogliosa isola di Jeju, mentre gli elementi soprannaturali sono creati dallo Studio INEI, nati dall’interesse per la scienza, e i videogames, tipici della cultura giapponese.
I due mondi opposti convivono perfettamente in “The Future Shangri-La”, dove sorgenti di luce soprannaturale sono raffigurate accanto alla tranquillità notturna della natura sotto un cielo pieno di stelle.
 
Adesso e per le prossime 24 ore potrete scaricare gratuitamente il file PSD a questo indirizzo: http://it.tenbyfotolia.com/