Allegorithmic ha rilasciato la Summer Release di Substance Painter, l'ultima versione del suo software di painting 3d.

La novità sicuramente più significativa è rappresentata dai nuovi shader che finalmente supportano l'effetto di subsurface scattering. Per utilizzare la nuova modalità SSS di Substance Painter, gli utenti dovranno aggiungere una mappa di dispersione a un set di texture e quindi attivare l'SSS come post-effect.

sss_on_off_optim.gif


Altre novità includono le Projection and Fill improvements, Camera Import and Selection, Drag and Drop on ID Map, Alembic Support, Full glTF support e Improved Substance Format Support.

Per maggiori informazioni su questa nuova release: www.allegorithmic.com/blog/substance-painter-summer-2018