Allegorithmic ha rilasciato Substance Painter 2019.2, l'ultimo aggiornamento del suo software di texture painting direttamente in 3D, accelerando il baking delle texture sulle GPU Nvidia più recenti e aggiungendo 40 nuovi smart material.


3eb382f8a3b41d82631370797cc95da5.jpg


Per coloro che utilizzano GPU Nvidia, questa nuova versione del software introduce il supporto sia per OptiX, il framework di ray tracing GPU di Nvidia, sia per RTX, la più recente implementazione hardware di DirectX 12 Raytracing, disponibile sia con le sue attuali schede RTX sia, in misura minore, con le GPU GeForce GTX 10xx .

Sul suo blog, Allegorithmic afferma che le modifiche apportate al software rendono il baking su GPU fino a 193 volte più veloce.

Il workflow inoltre è stato migliorato e adesso l'interfaccia utente di Substance Painter mostra un'anteprima live del baking in corso e un registro degli errori più dettagliato.

Per maggiori informazioni su questa nuova versione: https://www.substance3d.com/blog/substance-painter-summer-2019