Allegorithmic ha reso disponibile Substance Painter 1.7, update ufficiale della sua celebre soluzione dedicata al 3d painting.

Le nuove feature comprendono: 

  • Possibilità di assegnare uno shader differente ad ogni set di texture
  • Possibilità di creare dei template di progetto personalizzati
  • Miglioramenti del sistema di painting: maggior precisione dovuta all'update del motore di gestione dei brush, apprezzabile soprattutto nel sub-pixel painting e nell'antialiasing.
  • Nuovi contenuti: car paint shader, Dota shader, velvet shader, baked lighting filter (sul canale color/diffuse) e nuove mask generator (opzioni "light position" e "3D distance").

Allegorithmic ha inoltre rilasciato un videotutorial molto completo per descrivere operativamente i contenuti introdotti in Substance Painter 1.7.

Allegorithmic, oltre alle licenze permamenti, ha confermato la possibilità di avvalersi di una formula "rent-to-own", più flessibile in termini di spesa o più congeniale ad un utilizzo discontinuo del software.

Per ulteriori informazioni, il riferimento è al sito ufficiale di Substance Painter.