Allegorithmic ha rilasciato Substance Designer 6, nuova versione del suo strumento per la creazione di texture e materiali, aggiungendo una serie di nuovi filtri progettati per ricreare i materiali del mondo reale utilizzando il workflow tipico della fotogrammetria.

Con questa nuova funzionalità, per creare un materiale, sarà infatti sufficiente fare più foto di un particolare tenendo ferma l'inquadratura e variando semplicemente l'angolo di illuminazione. Il programma provvederà a creare l'albedo e una normal map o height map dettagliate in maniera assolutamente automatica.

008da35746570e1de76f4b0f66656b41.jpg

Substance Designer 6 introduce inoltre tre funzioni attese da tempo: Curve Node, Text Node e il 32-bit floating point compositing, utili ad implementare ulteriormente il potente editor nodale del software.

In questo video possiamo vedere le novità introdotte in questa versione:

Per maggiori informazioni: https://www.allegorithmic.com/blog/substance-designer-6-unleashed-now-scan-processing-and-new-nodes