Allegorithmic ha annunciato la nuova summer release di Substance Designer che introduce il Dot Node, le mappe HDR e numerosissime ottimizzazioni.

I miglioramenti relativi alla UI sono stati quelli più richiesti dalla comunità degli utilizzatori e adesso il Dot Node è una realtà! Questo nodo reindirizza le connessioni e permette di tenere pulito il grafo dei nodi. È piccolo ma potente e aiuterà gli utenti a ottenere una visione ordinata di ciò che sta accadendo nell'area di lavoro.

27d273ca022896fc02549914ac317d7d.gif

Altra interessante novità di questa nuova versione è la possibilità di dar luce alle proprie scene con un nuovo toolbox dedicato alla creazione di mappe HDR di alta qualità e personalizzabili.

hdr_merge.jpg

Per maggiori informazioni: https://www.substance3d.com/blog/dot-node-hdr-maps-massive-optimizations-substance-designer-summer-2019


* l'immagine di copertina è di Emrecan Cubukcu