BrickLink già da tempo ha presentato Studio un divertente software 3D dove è possibile creare, costruire e modificare LEGO, i mitici mattoncini Svedesi. In questi giorni è stata rilasciata la versione 2.2.1 con i fix di diversi bug oltre all'aggiunta di nuovi brick.

Come sopra, Studio ci permette di utilizzare virtualmente i mattoncini LEGO (praticamente tutti quelli presenti nel loro infinito catalogo) per costruire da zero strutture, personaggi o mondi, poter creare  istruzioni personalizzate e renderizzare il lavoro finito per la produzione dei nostri poster ecc.. 

Semplice ed intuitivo, l'interfaccia si presenta come qualsiasi altro software di modellazione digitale (cosi come i comandi per muoversi all'interno della viewport). Si scelgono i pezzi da inserire (per colore, nome, categoria, numero #ID ecc) e si collocano sulla griglia virtuale che grazie alla funzione di snap e collision, ci permette un controllo totale sulla costruzione e il suo sviluppo. Si può scegliere la forma del mattoncino, il suo colore, la rotazione e la posizione ma non la scala, dato che le misure già preconfezionate. 

d810ea42f6a1ca3caa6743ad3a5512a4.png

(esempio di costruzione creato da Marcelli Michele per il contest "LEGO Microgame" in collaborazione con Unity)

Interessante anche la parte render dove vengono utilizzati due tipologie di engine; il cpu based Eyesight (oltre ad un secondo engine chiamato PovRay ) sviluppato dalla stessa Bricklink per creare rendering fotorealistici e  LDraw per il render dei mattoncini all'interno della viewport. 

517c2b86bb262cdbc1c1fc49ca115e8d.jpg

(lo stesso modello reso con il nuovo motore interno Eyesight)

Degno di nota anche la parte riferita alla costruzione del libretto delle istruzioni di montaggio, dove è possibile caricare/disegnare i passaggi di costruzione una volta completato il modello.

71f26d1916251b4f6067f02263754e0d.png

(il modello caricato all'interno del document maker dove è possibile costruire il libretto delle istruzioni di montaggio)

Infine, completato il tutto, c'è la possibilità di trasferire il lavoro alla Stessa LEGO (grazie all'integrazione diretta con il marketplace di BrickLink) per avere a casa il set reale. Infatti durante le fasi di costruzione una finestra pop-up ci aggiorna l'eventuale costo dei pezzi singoli e del modello finito per poi poterlo acquistare.

La grafica 3D sta facendo passi da gigante e Studio 2, anche se non propriamente un software di modellazione , entra di merito in questo campo. E' possibile divertirsi e divertire semplicemente aprendo la nostra immaginazione a strade alternative e valide, dove la fantasia prende forma nel mondo digitale.

Per maggiori informazioni e download visita: https://www.bricklink.com/v3/studio/download.page