Rhinoceros 7 è una delle novità più attese nell'ambito dei software 3D per la progettazione, in particolare per quanto concerne l'introduzione dei nuovi strumenti dedicati alla modellazione mesh, con la facoltà di poter utilizzare le Sub-D (subdivision surfaces), una potentissima alternativa rispetto alla modellazione per superfici NURBS che da sempre caratterizza il core del più celebre software sviluppato da McNeel. L'obiettivo è rendere sempre più completo ed efficiente il comparto di modellazione di Rhinoceros.

McNeel torna dunque ai Digital Drawing Days come partner tecnico ufficiale, rinnovando le esclusive italiane che hanno caratterizzato le scorse edizioni, come la nota presentazione di Rhinoceros 6.

Giuseppe Massoni, Master Trainer di McNeel, farà il punto della situazione in merito allo sviluppo e all'implementazione di Rhino 7, accompagnando le informazioni rese pubbliche attraverso i canali ufficiali con alcuni retroscena relativi allo sviluppo. Con Giuseppe potremo scoprire le logiche alla base dello sviluppo di Rhinoceros 7 (disponibile in versione work in progress dallo scorso gennaio) e avere preziose anticipazioni sulle modalità e sulle tempistiche del percorso che ci separa alla sua release ufficiale.

784cd3d4b8f1a15849d1fe9836eb443d.jpg

1454f95b13d00bfbfc96098e5d25bf6f.jpg

Il talk su Rhinoceros 7 sarà preceduto, nel corso della mattinata, da una masterclass sulle simulazioni in Rhino 6, utilizzando Grasshopper e Kangaroo 2. Una giornata dunque da non perdere per gli appassionati di Rhino e del mondo McNeel, che potranno assistere a due interventi di notevole spessore tecnico e confrontarsi con Giuseppe Massoni, che rimarrà per tutta la giornata a disposizione degli amici dei Digital Drawing Days.

3577fe06d41dba47f9d011a92bbfaea2.jpg

83da5818b89ea714a87c52500db496db.jpg

Per tutte le informazioni relative ai Digital Drawing Days 2018 potete consultare il sito ufficiale dell'evento - http://digitaldd.org