Come fare per esportare da Rhino un vettoriale per il web? Ehm... servirebbe un .svg exporter ben fatto, che dia all'artista la possibilità di controllare le informazioni contenute in un progetto.

E' quello che ha pensato Nik Willmore, che ha realizzato con Python uno script per Grasshopper che offre la possibilità di parametrizzare un'esportazione da Rhino a Illustrator.

A differenza di un semplice exporter in vettoriale, Willmore ha cercato di capire come utilizzare i nodi di Grasshopper per gestire parametri realmente utili alla gestione del progetto. Dunque non soltanto i layer, di per sè non editabili, ma anche lo spessore delle linee, le campiture, i bordi e tutte le informazioni che vengono abitualmente gestite con i software vettoriali.

 

SVGA.jpg

Una volta esportato il lavoro in Illustrator, l'artista può ritrovare una struttura di layer con contenuti editabili e finalizzare le modifiche, pubblicando sul web i propri contenuti.

Rhino SVG Exporter è ancora in fase di implementazione e lo stesso Willmore al seguente link offre dei suggerimenti su come gestire il codice per perfezionare una serie di procedure.

Lo script è stato sviluppato con Python, un linguaggio che conviene conoscere per poter personalizzare in base alle proprie esigenze risorse di questo genere.

Tutte le informazioni su Rhino SVG Exporter sono come disponibili al seguente link.

GHPhyton richiede l'installazione della plugin Human.