Redshift Rendering Technologies ha rilasciato una versione demo pubblica di Redshift 3.0, il prossimo major update del suo renderer di produzione GPU per 3ds Max, Cinema 4D, Houdini, Katana e Maya.

Le funzionalità disponibili nell'attuale demo includono il ray tracing con accelerazione hardware sulle nuove GPU Nvidia e le versioni integrate dell'Altus denoiser e del Cinema 4D noise shader.

Altre importanti funzionalità ancora in corso includono Redshift RT, un nuovo motore di rendering quasi in tempo reale per anteprime interattive, supporto per Open Shading Language (OSL) e il nuovo plug-in per Blender.

Per scaricare gratuitamente la demo: https://www.redshift3d.com/demo