Quixel ha pubblicato Rebirth, uno straordinario nuovo corto fotorealistico creato utilizzando risorse dalla sua libreria Megascans di dati di scansione reali, compilati e renderizzati in Unreal Engine.

Il film, diretto dal CEO di Quixel Teddy Bergsman, è stato presentato in anteprima durante il keynote del GDC 2019 da parte di Epic Games.

L'animazione è stata realizzata da un team di tre persone, utilizzando Unreal Engine 4.21 per l'output finale.

Ambientato negli splendidi paesaggi dell'Islanda d'altri tempi, Rebirth ha riunito una squadra di VFX, giochi e ArchViz per produrre un film che fa domande esistenziali sugli ibridi uomo/macchina.