Raylight ha lanciato una campagna di crowdfunding su Indie GoGo per supportare lo sviluppo del loro famoso plug-in XrayUnwrap 2.0 per 3ds Max e Maya con nuove importanti caratteristiche.

Creato come plug-in per 3ds Max e Maya, Xrayunwrap offre all’utente miglioramenti in termini di velocità, facilità nell’uso e opzioni in tempo reale, tutto per accelerare i processi di lavoro.  

Xrayunwrap 1.6, il plug-in che permette l’ unwrapping delle texture in automatico, è già disponibile e apprezzato da molti artisti 3D professionali e società nel mondo dei videogames e del cinema.   

Xrayunwrap 2.0 migliorerà la versione 1.6 con nuove features interessanti quali:

4000 euro Goal

- XrayUnwrap 2.0 per 3ds Max 2016 e Maya 2016;

- Interfaccia ridefinita;

- Tilable Checker Textures: differenti tipi di texture checkers per meglio verificare eventuali imperfezioni 

nell’unwrapping;

- Allineamento/ordine delle isole, per allineare/ordinare le isole orizzontalmente o verticalmente;

-  UV simmetry: uno strumento che aiuterà a risolvere alcune problematiche riguardanti gli oggetti simmetrici;

- Overlapping: sovrappone nella stessa posizione della mappa, le isole uguali che utilizzano la stessa 

texture, permettendo un notevole risparmio di spazio texture.

- Multi unwrap channels UDIM (UV offset system);

6000 euro Goal

- Enhanced packing islands: insieme al classico arrangiamento al bounding box, aggiungeremo l’opzione di 

arrangiamento al profilo.

9000 Euro Goal

Xrayunwrap 2.0 per Maya su Linux;

12000 Euro Goal

Xrayunwrap 2.0 per Maya su Osx.