Quixel ha rilasciato Mixer 2020, l'ultimo aggiornamento del suo strumento gratuito per la creazione di materiali, disponibile in versione beta, che si promette di diventare una valida alternativa ai tool Substance.

In questa versione troviamo un nuovo set di strumenti per il painting 3D, un sistema basato sulla curvatura per l'aggiunta di sporcizia procedurale ed effetti di usura, nuove funzionalità di mascheramento procedurale e supporto per Smart Material.

Anche se il nuovo sistema di painting è ufficialmente descritto come "iniziale", è comunque possibile importare un modello in formato OBJ o FBX e dipingere direttamente su una gamma di canali di materiali nel viewport, come mostrato nel video che segue.

Secondo quanto comunicato da Quixel, le versioni successive aggiungeranno altre funzionalità di texturing 3D, incluso il supporto per più set di texture e UV speculari.

Per maggiori informazioni: https://quixel.com/blog/2020/2/27/mixer-2020-a-new-texturing-paradigm