Quadspinner rilascia Gaea 2480, un importante aggiornamento del suo software di creazione dei terreni, con un nuovo Erosion tool, un aggiornamento dei vari nodi e numerosi altri miglioramenti.

Il nuovo nodo di erosione, chiamato semplicemente Erosion, fornisce un'erosione sofisticata con un'interfaccia molto semplice da usare con un controllo sulla scala, in cui è possibile scegliere la dimensione dell'erosione, nonché la scala complessiva del terreno. L'algoritmo del nodo Erosion affronta uno dei maggiori problemi dell'erosione digitale: conserva le caratteristiche tra diverse risoluzioni. Ciò significa che una build di anteprima 512 x 512 manterrà la coerenza visiva per tutte le principali funzionalità di erosione con una risoluzione 4K o 8K ad alta risoluzione. 

7468ab92982ec54dd160a09109a35f56.png

Al momento il software è disponibile in early access (beta) soltanto per gli utenti Windows. La versione 1.0 dovrebbe essere rilasciata nel secondo quarto del 2018.

Per conoscere tutte le nuove funzionalità introdotte da questa nuova versione vi rimandiamo ad una lettura più approfondita su: https://medium.com/quadspinner/gaea-eap-2480-e8e295bd1bfa

Oppure sul sito ufficiale: http://quadspinner.com/gaea/