Phoenix FD 3 per 3ds Max è stata una delle novità più interessanti del 2016 per quanto riguarda i software dedicati alla simulazione dei fluidi. Phoenix FD 3 si è infatti fatto notare grazie ad un approccio differente al problema, teso a semplificare delle operazioni altrimenti notoriamente laboriose, attraverso l'ausilio di molti preset, oltre ad una serie di feature piuttosto innovative ed un prezzo aggressivo.


Sono le stesse qualità che ci si aspetta di ritrovare nell'annunciata versione per Maya, che dovrebbe essere rilasciata all'inizio del 2017. Chaos Group ha ufficialmente aperto la beta pubblica di Phoenix FD 3 per Maya, cui è possibile iscriversi semplicemente seguendo le iscrizioni del "JOIN BETA" al seguente link. Per accedervi è necessario essere registrati sul sito ufficiale di Chaos Group.