Pixar annuncia la possibilità di partecipare alla beta di OpenSubdiv 3.0.

OpenSubdiv è un insieme di librerie open source che implementano le elevate prestazioni per la suddivisione di superfici (Subdiv) valutate massicciamente su architetture parallele CPU e GPU. Questo codepath è ottimizzato per disegnare superfici deformanti con topologia statiche in framerate interattivi. Le superfici risultanti sono una corrispondenza per le specifiche di RenderMan (Pixar) entro limiti di precisione numerica.
OpenSubdiv è un codice API, quindi non è una applicazione uno strumento che può essere utilizzato direttamente per creare risorse digitali.

La speranza è che in un prossimo futuro, OpenSubdiv entrerebbe a far parte  integralmente di sistemi di terze parti, ottenendo in questo modo tools per creazioni digitali.

 

Per maggiori informazioni alla partecipazione della beta: http://graphics.pixar.com/opensubdiv/docs/release_notes.html