Nvidia ha reso open source il software development kit per MDL, il suo linguaggio per la definizione dei materiali multipiattaforma. L'annuncio è stato fatto al Siggraph 2018 all'inizio della settimana.

MDL era stato sviluppato inizialmente da NVIDIA per garantire che i materiali physically based fossero visualizzati in maniera coerente nelle diverse versioni dei motori di rendering di Nvidia come Mental Ray o Iray. Adesso invece il formato MDL è stato adottato in altri programmi DCC come per esempio Substance Designer, DAZ Studio o Unreal Engine.

Il codice sorgente per MDL SDK è disponibile con una BSD 3-clause licence e compila perfettamente sia su Windows 10 che Ubuntu 18.04, ma Mac OS X non è attualmente supportato.

Per maggiori informazioni: https://blogs.nvidia.com/blog/2018/08/13/open-source-mdl-sdk/