Nome decisamente curioso per un software uscito soltanto un paio di giorni prima di Natale, e pertanto avrebbe potuto facilmente fregiarsi della datazione del nuovo anno. Stiamo parlando di MeshLab 2016, versione totalmente rinnovata dello storico editor open source di mesh editing. Un programma tutto nuovo, risultato di un elaborato processo di riscrittura del codice.

MeshLab è un sistema open source per l'editing di mesh 3D triangolari e fornisce tool per editare, ripulire, esaminare, renderizzare, texturizzare e convertire le mesh. E' un programma pensato per processare i raw data che arrivano direttamente da digitalizzazioni 3D e offre strumenti per la preparazione dei modelli alla stampa 3D.

Le novità introdotte dalla nuova versione sono:

  • Total rewriting of the internal rendering system. Huge rendering speed ahead!
  • Screened Poisson Surface Reconstruction updated to the very latest version.
  • New Transformation filters.
  • New ways of getting metric information out of your models.
  • Transformation matrices are now used more uniformly among filters.
  • Alpha value is now used properly by all color-related filters.
  • Improvement and typos removal on various help/description texts.
  • Direct upload of models on SketchFab
  • Raster registration on 3D model based also on 2D/3D correspondences
  • Bug-fixing on almost all filters.

Per scaricare gratuitamente il programma, disponibile sia per Windows che per Mac OS X: http://www.meshlab.net/