Brain District ha annunciato una beta pubblica di Material-Z, un editor di materiali PBR basato sul famoso sistema principled shader della Disney e che funziona come applicazione web direttamente all'interno del browser. 

Le caratteristiche di questa web app includono:

  • flusso di lavoro PBR con funzionalità complete con nodi visivamente programmabili; 
  • inclusione di diversi modelli, texture ripetilili e noise; 
  • principled path tracer
  • possibilità di esportare il codice sorgente e le texture risultanti. 

Al momento il servizio è in beta gratuita e quando il prodotto sarà in versione stabile la licenza avrà un costo di € 19,99 all'anno. 

Disponibili anche le versioni per Mac, Linux e Windows.

Per cominciare ad usare il Material-Z potete andare su: https://material-z.com/

Per saperne di più: https://www.braindistrict.com/