Dopo aver sorpreso la scena uno dei più apprezzati VR tools per il 3D painting e il 3D sculpting attualmente in circolazione, il team di Masterpiece VR ci riprova con Masterpiece Motion, un nuovo software concepito per effettuare il rigging lavorando in realtà virtuale. Obiettivo? Rendere più diretto ed intuitivo il processo di rigging.

Masterpiece Motion definisce un workflow piuttosto innovativo sulla base di tre possibilità operative piuttosto ricorrenti: creare le bones per il modello 3D, importare un rig esistente o utilizzare la funzione di auto-rig proprietaria del software. Una volta che il rig di base è stato definito, è possibile agire localmente sulle skin weight, manipolandole in ambiente 3D grazie ai controller VR. Allo stesso modo è possibile definire le pose dei personaggi.

Davvero più facile a farsi che a dirsi, come mostra il seguente trailer.


Masterpiece Motion è disponibile con soluzioni a partire da 9.95 dollari al mese, con una trial della durata di 14 giorni.