I ricercatori del Computer Science and Artificial Intelligence Lab (CSAIL) del MIT, ETH di Zurigo e Adobe hanno recentemente sviluppato un nuovo strumento basato sul deep learning che è in grado di estrarre automaticamente oggetti o persone in primo piano dallo sfondo.

Il team ha sviluppato un metodo basato sull'apprendimento automatico in grado di generare segmenti o livelli soft che rappresentano le regioni semanticamente significative in un'immagine utilizzando delle transizioni sfumate. I segmenti possono quindi essere utilizzati come maschere per le modifiche mirate alle immagini.

Per maggiori informazioni su questa nuova tecnologia potete leggere su: https://news.developer.nvidia.com/this-ai-can-automatically-remove-the-background-from-a-photo/