Denis Bogolepov e Danila Ulyanov hanno annunciato LightTracer, una prima versione del loro motore di rendering GPU basato sul browser. Il motore consente all'utente di caricare un modello OBJ ed eseguire il rendering direttamente nel browser utilizzando la GPU del PC senza l'ultilizzo di nessun altro programma o plugin. 

LightTracer si basa su un unbiased ray tracing engine fisicamente corretto, che funziona su qualsiasi scheda grafica: sia GPU professionali come NVidia / AMD che GPU integrate come Intel (con prestazioni inferiori, ovviamente).


È possibile aggiungere luci, oggetti, immagini HDR e creare materiali. Light Tracer attualmente è gratuito e compatibile con Chrome e Firefox. 

Potete provarlo da subito andando sul sito: http://lighttracer.org/