Importantissimo rilascio per il software free di disegno digitale: Krita 2.9, è infatti il frutto di oltre 8 mesi di lavoro e rappresenta la versione col maggior numero di implementazioni e miglioramenti mai fatti in passato.

Decine di nuove features, migliorie e bug fixes, tra cui 11 dei 12 progetti facenti parte della campagna su Kickstaster (l'ultimo rimasto è rimandato alla prossima versione). Inoltre è disponibile la prima versione per OSX.

Alcune delle nuove caratteristiche e funzioni:

- apertura di documenti multipli, in due modalità diverse: tabbed o subwindow;
- nuovi strumenti di trasformazione (come perspective, liquify e cage) e trasformation mask (per modifiche non distruttive);
- modalità HDR per il painting e la selezione del colore;
- anti-alias per i pennelli;
- nuove strumenti di assistenza per il disegno;
- compatibilità migliorata per OpenEXR e file PSD;
- inoltre nuovi filtri, miglioramenti al workflow, ai pennelli, agli strumenti di selezione...

Si rimanda al sito ufficiale per l'elenco completo e dettagliato (in inglese) delle features, alla pagina dedicata, e per le info per il download.