Il celebre sviluppatore di plugin JokerMartini ha pubblicato Vexus, un sotware standalone dedicato alla gestione complessa delle scene di 3ds Max.

Sviluppato in collaborazione con Boomer Labs, Vexus è un editor nodale per costruire, gestire e modificare intere scene, agendo su una serie di parametri automatizzati. Lavorando con una filosofia decisamente originale, Vexus consente di lavorare anche con scene di enormi dimensioni, riuscendo a dare un quadro molto semplificato delle risorse presenti al loro interno.

Su Treddi ne avevamo parlato qualche tempo fa, quando il progetto si chiamava ancora Nexus.

Una delle feature più interessanti di Vexus consiste nel poter definire, salvare e riapplicare i setup su più scene, rendendo dunque molto veloce il workflow in situazioni simili o ricorrenti.

Il teaser ufficiale raccoglie una sintesi delle feature di Vexus. Per avere un'idea dettagliata su ciascun tool presente nell'editor è possibile visualizzare tutti i video descrittivi pubblicati sul canale vimeo di JokerMartini.


Vexus è disponibile sul sito di Boomer Labs al prezzo ufficiale di 250 dollari. E' disponibile anche una versione Demo con cui poter valutare appieno le potenzialità del software, compatibile con 3ds Max dalla versione 2015 in poi.