Dopo un periodo di beta testing durato oltre sei mesi, NVIDIA ha rilasciato Iray per Cinema 4D, la versione commerciale del suo motore di rendering GPU based per il celebre software targato Maxon.

A livello commerciale, Iray per Cinema 4D succede alle versioni per 3ds Max, Maya e Rhino.

Uno strumento che può rendere Iray un motore di rendering realmente utile agli utilizzato di Cinema 4D è la sua modalità di preview interattiva, una live render window di cui il software di Maxon non dispone nativamente.

Iray è un renderer fisicamente corretto perfettamente compatibile con i materiali MDL (material definition language) di Nvidia. 

Iray per Cinema 4D gode dei principali tool già disponibili per le precedenti versioni rilasciate, tra cui la physical camera, il depth of field, il motion blur, l'image based lighting e il sistema physical sun and sky.

Iray per Cinema 4D supporta anche le Light Path Expressions di Nvidia, progettate nello specifico per i processi di compositing.


Iray è compatibile dalla versione Cinema 4D R16, sia su Windows che per Mac OS X.