Dopo averci presentato in esclusiva alcuni dettagli relativi alla produzione di Animal Crackers, Maud Muratore entra nel merito di alcuni dettagli che hanno caratterizzato la sua formazione, la decisione di lavorare all'estero e le prospettive che possono presentarsi oggi per chi decide di intraprendere la difficile professione nell'industria della CG.

I contenuti sono di sicuro interesse in quanto non prescindono dagli aspetti tecnici, pur concentrandosi sui fattori umani e professionali che caratterizzano la crescita di un artista.

Treddi.com ringrazia Maud Muratore per la disponibilità che ci ha dimostrato e vi invita alla lettura della seconda parte dell'intervista.