Lightmap ha rilasciato HDR Light Studio Carbon Drop 3, un nuovo aggiornamento per il suo tool di HDR environment painting con un sistema di preset più corposo, la possibilità di salvare preset, una nuova Octane standalone Connection e il miglioramento della connessione Houdini in modo che adesso supporta le luci area e il motore di rendering Redshift. 

La nuova versione della connessione con 3ds Max inoltre adesso supporta V-Ray Next.

Per maggiori informazioni sulle ultime funzionalità di HDR Light Studio Carbon Drop 3 potete andare sul sito https://www.lightmap.co.uk/blog/hdr-light-studio-carbon-drop-3/