In anteprima la nuova scheda video con architettura Volta. E' una scheda video pressochè dedicata al calcolo come del resto lo sono le Tesla, ma con un po' di cuda cores in più, oppure a minor costo. Non può essere considerata una scheda video gaming, sia per i costi di circa 2999$, ma anche perchè non sarà possibile collegarla in Sli. Una scheda di questo livello non ha bisogno di essere affiancata ad una gemella nel gaming, anche perchè i costi dettano il mercato dell'utenza e perchè con queste prestazioni non avrebbe quasi nessun senso. Nvidia ha pensato al settore lavorativo dove può essere utilizzata come investimento per ottimizzare i guadagni, come del resto l'alternativa sarebbero la scelta delle schede grafiche Tesla. Considerando l'aggiunta di altre schede identiche per i calcoli, si possono avere prestazioni eccezionali, in cui il limite è dettato esclusivamente dall'hardware restante e dai sistemi operativi, ma questo lo è stato anche in passato fino ad oggi.

 Questa nuova Vga sarà molto appetibile nell'ambito della Computer Grafica, con Gpu GV100 e i suoi 5120 cuda cores integrati ed una frequenza di clock pari a 1200mhz ed in Boost fino a 1455mhz. Rimane sempre invariata la memoria ram, pari a 12gb anche se l'architettura di memoria ad oggi è HBM2, differente rispetto alle vecchie memorie DDR5 con un Bandwidth di 653GB/S rispetto alle DDR5 di 547GB/s.

Come la precedente TitanX mantiene lo stesso consumo di 250Watts TDP.

Per ulteriori informazioni qui il link dal sito ufficiale