Google Tilt Brush è uno strumento che, tramite l'impiego di HTC Vive, consente di dilettarsi nel painting direttamente in realtà virtuale, garantendo un'esperienza ad oggi unica nel suo genere.

E' infatti possibile filmare le fasi di VR painting, ricavare snapshot 2D, così come esportare addirittura degli oggetti 3D. Il tutto all'insegna dell'interattività che soltanto una tecnologia immersiva in questo momento può offrire.

Da oggi gli sviluppatori potranno integrare le potenzialità di Tilt Brush all'interno di Unity, grazie ad un Toolkit messo pubblicamente a disposizione da Google.

Google Tilt Brush Toolkit è una libreria open source che comprende due risorse di rilievo: una serie di script Python e un SDK per Unity con tutto l'occorrente per sviluppare cinematic, storie interattive, video games, video musicali ed in generale qualsiasi contenuto visual creativo sfruttando gli asset generati con Tilt Brush.

Come si può intuire anche nel filmato di presentazione, ci sono alcuni particolari che rendono immediata la pipeline di importazione in Unity. Dalla conversione dei formati file, ottimizzabile grazie a specifiche utility, fino al pieno supporto per il codice audio originale.

Per maggiori informazioni su Google Tilt Brush, è possibile consultare il seguente link: https://blog.google/products/google-vr/showcase-your-art-new-ways-tilt-brush-toolkit/

Google Tilt Brush è disponibile su GitHub: https://github.com/googlevr/tilt-brush-toolkit