FXhome ha pubblicato HitFilm Express 13.0, ultima versione della free edtion del suo editor / compositor all-in-one, introducendo novità interessanti, quali il supporto al cinematic 4K (4096 x 2160 pixel) e moltissimi miglioramenti generali al workflow.

HitFilm Express è un'applicazione pensata per un target di hobbisti e semipro, soprattutto per pubblicare video su Youtube e sulle piattaforme di streaming online, anche se non è raro ritrovarlo in piccole produzioni tradizionali, quali film e produzioni televisive, dove è ovviamente più diffusa la sua versione commerciale: HitFilm Pro 13.0.

La differenza principale tra la versione free e la versione commerciale (al momento in cui scriviamo venduta a 299 dollari a licenza) risiede nella 3D camera tracker di Foundry, la stessa implementata in NukeX e Nuke Studio.

La versione free di HilFilm gode comunque di una versione integrata di Mocha, il celebre planar tracker di Boris FX.

Tra le feature introdotte in HitFilm Express 13.0 troviamo un creatore di maschere direttamente dalla timeline dell'editor principale, il che consente di non dover puntualmente switchare verso un differente ambiente di compositing.

Il rapporto duale tra editor e compositor caratterizza ovviamente l'esecuzione di molte feature. Ad esempio nella versione 13.0 è possibile bloccare track e layer in entrambi gli ambienti, oltre a poter gestire l'intensità del LUT grazie ad un semplice slider.

HitFilm Express 13.0 è disponibile sia per Windows che per Mac, ed è scaricabile gratuitamente al seguente indirizzo - https://fxhome.com/hitfilm-express

Scaricando HitFilm Express 13.0 entro il 29 settembre è possibile partecipare all'estrazione di una workstation dal valore di 1.500 dollari.