Annunciato al grido di "Next Generation Light Simulator", Final Render 4 costituisce un grande ritorno sulla scena del farcito parco di motori di rendering per 3ds Max. Sviluppato dalla tedesca Cebas, Final Render è infatti un nome storico, che i decani della CG ricorderanno benissimo, tra le poche alternative disponibili tra i raytracer agli inizi degli anni 2000.

Final Render 4 si prospetta con un core totalmente rivoluzionato, presentato nell'ottica di voler superare i limiti del raytracing, grazie ad un algoritmo di simulazione Physically Based basato sull'interpretazione della luce come fenomeno composto da onde. La nuova Wavelenght Spectral Simulation dovrebbe garantire effetti ottici e luminosi in teoria impossibili con un render engine raytraced.

In buona sostanza, un'abile mossa di marketing per rimarcare come, a differenza delle precedenti versioni, Final Render 4 sia stato riscritto come motore di rendering path tracing unbiased, con tutti i vantaggi e svantaggi del caso.

L'altra principale novità è data dal metodo di calcolo ibrido poprietario, brevettato come trueHybrid™ technology, che consente di combinare sia le CPU che le GPU presenti nei sistemi su cui è installato.

Le nuove feature di Final Render 4 prevedono inoltre:

- Network render illimitato, al costo di una licenza workstation aggiuntiva.

-  "One Button" per render VR and 360 Panorama

- Compatibilità con le standard light di 3ds Max e nuova area light proprietaria, con supporto IES

- Convertitore automatico per scene generate con V-Ray e Mental Ray

- nuovo fR-CarPaint Material, per i materiali coat utilizzati prevalentemente in ambito automotive

- nuovo metodo di calcolo fisicamente corretto per Motion Blur & Depth of Field

- Thin Film Coating ed altri effetti proprietari

- Nuovo Frame Buffer, con funzioni avanzate in grado di interagire con il rendering già durante la fase di calcolo

- Supporto a Forest Pack Pro

- Nuovo sistema di gestione dei Render Elements

- Comprende anche finalToon 4

Tutte le novità di Final Render 4 sono illustrate in una dettagliata presentazione da oltre 20 minuti


Final Render 4 è disponibile per 3ds Max fino alla versione 2018.

Per ulteriori informazioni - http://www.cebas.com/index.php?pid=productinfo&prd_id=200#links